Basket, buona la prima (amichevole) Treviglio batte il Lugano 89-81
Un momento della partita contro il Lugano al Pala Facchetti di Treviglio (Foto by Cesni)

Basket, buona la prima (amichevole)
Treviglio batte il Lugano 89-81

La stagione inizia bene per la squadra allenata da Devis Cagnardi.

La Cassa Rurale vince la prima amichevole di stagione. Al PalaFacchetti i trevigliesi hanno superato per 89 a 81 gli svizzeri del Lugano. In evidenza il Borra (16), capitan Reati (13), il neo acquisto Pepe (15) e D’Almeida (11). Non al top la statunitense Frazier (2), ma è solo questione di forma. Anche l’altro straniero Nikolic (8) non è apparso proprio al top.

Una gara che, comunque, ha visto il quintetto trevigliese già in buone condizioni. A coach Devis Cagnardi (che ha sostituito Adriano Verdemati volato al Bayern) il compito di insistere sulle nuove direttive tecnico-tattiche di un quintetto dagli obiettivi eccellenti. Di tempo, l’allenatore pisognese, ne ha in abbondanza visto che il campionato inizierà il 15 novembre. Buone indicazione anche dal Lugano, formazione duttile in ogni ruolo e fisicamente ben strutturata. L’incontro si è svolto all’insegna dell’equilibrio e anche il gioco è parso di buon livello.


© RIPRODUZIONE RISERVATA