Basket, Cassa rurale e Withu
Prestazioni sotto tono per entrambe

Piange il basket orobico per le sconfitte di Bergamo e Treviglio. La Withu torna da Piacenza con un 88 a 78. Cassa Rurale battuta a Orzinuovi per 108 a 97.

Basket, Cassa rurale e Withu Prestazioni sotto tono per entrambe

Per il team cittadino è il quinto tonfo di fila per di più subito da avversari di media portata. Urgono rimedi se non si vuol ripetere la negativa stagione scorsa interrotta di colpo a causa del coronavirus. Lampi di buona tenuta unicamente nei dieci minuti iniziali per poi perdere lo smalto con il trascorrere del tempo. Nota positiva viene dall’esperto Masciadri con il debutto con la nuova casacca certificando...punti. Per il resto solito copione, o giù di lì, evidenziato nei precedenti ko. Nessuna responsabilità da addebitare a coach Marco Calvani se non quella di aver avallato l’organico confezionato da altri nel corso del mercato estivo. Importante a questo punto è intervenire sulla rosa in termini qualitativi.

Sorprende il ko della Cassa Rurale dopo l’ultima convincente prova casalinga con la titolata Torino. Meritato il successo di Orzinuovi che ha così collezionato la terza vittoria consecutiva. I migliori nel team dell’allenatore Devis Cagnardi, capitan Reati, lo statunitense Frazier, Nikolic, Sarto e a tratti Borra. Ai «bancari» è venuto meno quell’animo pugnandi di cui il tecnico ne fa solitamente una delle armi da privilegiare in ogni circostanza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA