Basket,  PalaFacchetti danneggiato Treviglio giocherà al Palasport di Bergamo

Basket, PalaFacchetti danneggiato
Treviglio giocherà al Palasport di Bergamo

Per circa un paio di mesi sarà il PalaAgnelli il campo di gioco delle gare casalinghe di campionato della Cassa Rurale Treviglio (ex Remer).

A causare il momentaneo trasferimento del team della Bassa bergamasca sono state le tempeste che hanno gravemente danneggiato l’impianto sportivo del PalaFacchetti il 2 e 7 agosto. Come anticipato, la dirigenza della Cassa Rurale, presieduta dal numero uno Gian Franco Testa aveva preso in esame due ipotesi per sopperire all’inconveniente: far giocare la squadra al PalaAgnelli oppure nel palazzo dello sport di Brescia. Ha prevalso il PalaAgnelli anche per la disponibilità del comune cittadino, proprietario dell’impianto di piazzale Tiraboschi.

Pertanto la formazione allenata da Adriano Vertemati esordirà il sabato 12 ottobre con il Rieti per tornare quindici giorni dopo per affrontare Agrigento. Il tutto verrà preceduto dalla sfida del 7 settembre con Orzinuovi nell’ambito del torneo organizzato dalla Superlega. Per la preparazione al campionato il raduno è stato fissato martedì 20 agosto alle 17 al campus Aldo Moro di Osio Sotto. La Cassa Rurale usufruirà degli spazi lasciati liberi dal Bergamo Basket (serie A2), dalla Zanetti Volley (A1 femminile) e dall’Olimpia pallavolo (A2 maschile). Non appena il PalaFacchetti sarà di nuovo utilizzabile i trevigliesi rientreranno nella sede storica, inaugurata il 6 ottobre 1996 (prima la squadra era ospitata nella palestra “Zanovello”). Intanto i lavori al PalaFacchetti sono iniziati lunedì scorso con la rimozione delle lamiere ancora presenti sulle sommità della copertura.


© RIPRODUZIONE RISERVATA