Basket, Remer avanti tutta Per Comark un blitz annunciato

Basket, Remer avanti tutta
Per Comark un blitz annunciato

La Bergamo baskettara esulta per i blitz di Remer (serie A2) a Trieste e di Comark (B) a Pavia. Il bottino vale doppio per i trevigliesi .

Che espugnando l’ostico parquet giuliano si allontanano dalla posizione a rischio. Un successo, per di più, meritato che premia il roster che ha maggiormente creduto nei momenti cruciali dell’agguerrita sfida.

Dopo una frazione iniziale in perfetta parità la miglior Remer è stata quella del secondo quarto tanto da andare al riposo con un eloquente + 12. Al rientro dagli spogliatoi, però, gli avversari, sono di colpo saliti in cattedra annullando, in pratica il considerevole passivo . Punto a punto, poi, nel periodo finale fissando la piena parità (60-60) nei minuti terminali.

Molto bravi i remerini a gestire le ultime fasi senza sbavature così da esultare al suono della sirena. Scorrendo i tabellini balzano subito agli occhi i 20 punti totalizzati dal gladiatore Rossi, decisamente il numero uno dei trevigliesi.

Guai, comunque, dimenticare il play Marino e Tambone, entrambi in doppia cifra e un Sorokas da oltre la sufficienza. Così così, invece, Kyzlink e Turel. I parziali: 16-16 (primo quarto) 25-37 (secondo) 51-52 (terzo) 64-68 (ultimo). Il commento del general manager Euclide Insogna «Una vittoria ottimale per il morale e che fa classifica. Siamo sulla buona strada e questo è un dato estremamente positivo». Come non essere d’accordo?

Meno eclatante la vittoria della Comark visto il modesto margine di 5 lunghezze contro un’antagonista qualitativamente certificata. Capitan Chiarello e compagni hanno eretto 7una difesa ferrea costringendo, spesso e volentieri i padroni di casa a tiri oltremodo forzati. A livello individuale spiccano il solito Panni (cecchino della Comark) Planezio (molto utile pure a rimbalzo) e capitan Chiarello.

Trieste-Remer 64-68
Trieste: Fossati 11, Pecile 5, Baldasso 4, Landi 8, Canavesi 6, Zaharvier 16, Pipitone, Prandin
Remer: Rossi 20, Marino 12, Tambone 10, Sorokas 9, Turel 4, Kyzlink 6, Chillo 7, Ferri, Spatti, Savoldelli

Pavia-Comark 61-66
Pavia: Fossati 7, Buscaino 2, ferri 8, Venturelli 21, Pavone 14, Zennaro 3, Brunelli, Mustacchio, Bartolucci, Schiano 6
Comark: Mercante, Permon, Chiarello 10, Milani 4, pullazi 8, Planezio 11, Bloise 8, Panni 15, Scanzi 10, Bertocchi


© RIPRODUZIONE RISERVATA