Bellini: «Teniamo alla Coppa Italia Con il Cesena  è vietato sbagliare»

Bellini: «Teniamo alla Coppa Italia
Con il Cesena è vietato sbagliare»

«Ci tenevamo a fare bene in Coppa Italia, è una competizione a cui teniamo e più andiamo avanti e meglio è per tutti».

Lo ha sottolineato il capitano orobico, Gianpaolo Bellini, alla conclusione di Atalanta-Avellino. A fine gara, Bellini aveva la maglia numero 77 di Cristian Raimondi, un gesto simbolico per testimoniare la vicinanza di tutto lo spogliatoio orobico dopo la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro che terrà fuori il centrocampista a lungo. «Ci mancherà per tanto - ha spiegato Bellini - ma anche oggi era con noi a tifare. Per noi è un esempio, dobbiamo seguirlo».

Archiviata la Coppa, ora la squadra di Colantuono si concentrerà sulla sfida contro il Cesena in campionato: «Una gara importante - conclude - perché si tratta di una diretta concorrente alla salvezza. Giochiamo in casa e non possiamo sbagliarla. Ci saranno altre partire, ma questa è una di quelle finali che non possiamo sbagliare»


© RIPRODUZIONE RISERVATA