Bergamo e Treviglio di nuovo in pista con Mantova al Pala Agnelli e a Torino

Bergamo e Treviglio di nuovo in pista
con Mantova al Pala Agnelli e a Torino

Di nuovo campionato per Bergamo e Treviglio domenica 28 febbraio. Il club cittadino ospiterà al Pala Agnelli il Mantova di centro classifica; quello della Bassa andrà a Torino per affrontare i secondi della classe.

L’operazione-salvezza ordina alla Withu di acquisire un’altra vittoria dopo quella di mercoledì in casa contro Milano (85-55 il finale). Considerato che la formazione di coach Marco Calvani da un mese e mezzo ha messo il turbo nel motore i pronostici della vigilia parlano a favore. Tanto più con un Andre Jones a disposizione che nell’esordio con Milano ha confermato buone qualità di realizzatore e di pedina in grado di prendere in mano la squadra nei momenti cruciali del match. Al tempo stesso per risalire la corrente della graduatoria (la squadra è sempre ultima in coabitazione con Biella) non ci stancheremo mai di ricordare la necessità di ricorrere al mercato di riparazione alla caccia di un «cambio» portatore di punti ed esperienza. Withu con tutti i titolari contro Mantova, antagonista che solitamente mette sul parquet carattere e predisposizione a difendere all’eccesso.

Interessante osservare come giostrerà la Cassa Rurale contro un’avversaria confezionata per puntare in alto. Riscattato il flop di Derthona con il meritato successo casalingo col Verona la formazione trevigliese cercherà di sovvertire i pronostici volti verso il team piemontese. Servirà, in ogni caso, una super prova sia in avanti sia indietro con rendimenti brillanti degli atleti dell’allenatore Devis Cagnardi. Il tutto per consolidare la postazione playoff traguardo ipotizzato dalla dirigenza sin dai nastri di partenza del campionato. Cassa Rurale al gran completo sicché le rotazioni saranno delle migliori.


© RIPRODUZIONE RISERVATA