Bergamo, ingaggiato l’esperto Casella Primo vero “colpo” del mercato

Bergamo, ingaggiato l’esperto Casella
Primo vero “colpo” del mercato

A sorpresa (e finalmente) la Bergamo Basket ha annunciato l’arrivo di un titolare nel senso più ampio del termine. Si tratta dell’esperto Andrea Casella, guardia-ala ventisettenne, proveniente dal Siena di serie A2.

Fautore dell’importante acquisto il nuovo coach Sandro Dell’Agnello che con evidente soddisfazione ha detto: «Conosco bene il giocatore avendolo già allenato. Ragazzo serio, lavoratore nonché ottimo nel ruolo di uomo spogliatoio. Con lui i punti sono garantiti e non solo quelli». Casella vanta, tra l’altro, un paio di campionati nella massima divisone nazionale con le canotte di Varese e di Cantù. Valore aggiunto è che, ribadiamo, a sceglierlo è stato Dell’Agnello che nella quindicina di giorni in città è attivo anche sul mercato. E di lavoro da compiere ce ne sarà ancora parecchio visto che ad oggi è stato ingaggiato unicamente Zugno, un giovane pivot che dovrà accontentarsi, con ogni probabilità, di recitare le funzioni di cambio. C’è fretta, a questo punto, di sostituire i partenti Laganà, Bozzetto, Ferri e gli statunitensi Hollis e Solano, ovvero i maggiori componenti del quintetto che riuscì in extremis a centrare la salvezza. In arrivo, per adesso, ci si affida alle voci smentite, però, dai fatti. L’ingaggio dello stesso Casella in effetti non era stato preventivato da alcun media. Al momento attuale figurano in organico Casella, Zugno, Fattori e Sergio a conferma che si è soltanto all’inizio della campagna. Chi sostiene che non è il caso di affrettare i tempi rispondiamo che molti altri club hanno varato l’ottanta per cento dei rispettivi roster. E scusate se è poco.


© RIPRODUZIONE RISERVATA