Bergamo, podio nazionale nella scherma per i ragazzi della squadra maschile

Bergamo, podio nazionale nella scherma
per i ragazzi della squadra maschile

Grandi risultati per la Polisportiva Scherma Bergamo ai campionati italiani di serie a squadre assolute di Adria.

Grandi risultati per la Polisportiva Scherma Bergamo ai campionati italiani di serie a squadre assoluti di Adria (Roma): soddisfazione per le conferme nella serie B2 di fioretto e la doppia promozione alla categoria superiore della B1 per le squadre di spada.

Sono i ragazzi della squadra di spada maschile a regalare l’emozione più grande alla sala del Villaggio degli Sposi vincendo la serie B2 e laureandosi Campioni italiani grazie a Riccardo Di Bernardo, Giacomo Gazzaniga, Roberto Piazza e Mario Villa. Lo splendido risultato è maturato sin dai quarti di finale dove i bergamaschi si sono imposti sulla formazione di Perugia regalandosi la promozione alla serie superiore della B1 destinata alle prime quattro squadre di ogni serie, il cammino prosegue battendo i veronesi della Bentegodi in semifinale per poi trionfare in finale contro i marchigiani di Fermo.

I campioni italiani Roberto Piazza, Mario Villa, Giacomo Gazzaniga e Riccardo Di Bernardo

I campioni italiani Roberto Piazza, Mario Villa, Giacomo Gazzaniga e Riccardo Di Bernardo

Promozione raggiunta e conquistata anche dalla formazione di spada femminile che si ferma al 4º posto con Maria Pasinetti, Laura Rubbuano, Elisa Segnini Bocchia e Valentina Tosi, per loro, già prime dopo la fase a gironi, tanto rammarico per la semifinale persa contro Brindisi (neo campioni) al tempo supplementare con il punteggio di 43 stoccate a 42. Nella finalina per il terzo posto le orobiche subiscono la sconfitta ai danni di Bresso.

Elisa Segnini Bocchia, Valentina Tosi, Maria Pasinetti e Laura Rubbuano

Elisa Segnini Bocchia, Valentina Tosi, Maria Pasinetti e Laura Rubbuano

Obiettivo salvezza raggiunto invece per le due squadre di fioretto, anche loro militanti in serie B2, grazie all’8º posto della squadra maschile composta da Gianluca Corsini, Michele Ghitti, Marco Kummer e Mario Villa ed al 9º posto della squadra femminile con Greta Macella, Paola Quadri, Beatrice Zambelli e Ilaria Zanchi.

Anche dal «Trofeo Palladio 2018» di Vicenza, che ha visto in programma due giornate di gare amichevoli dedicate agli under 14 di spada e fioretto, sono giunti bei risultati dai nostri atleti partecipanti: nella categoria Giovanissimi di spada è Simone Vigone a conquistare il 5º posto, mentre nella categoria Ragazzi/Allievi (12-13 anni) si fermano ai piedi del podio Francesco Belcastro 5º nel fioretto, Marco Locatelli e Massimo Mari si piazzano rispettivamente al 5º e 7º posto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA