Bergamo, punta alla vetta della classifica Venerdì contro la «cenerentola» Cassino

Bergamo, punta alla vetta della classifica
Venerdì contro la «cenerentola» Cassino

La Bergamo Basket avrà la ghiotta opportunità di raggiungere la Virtus Roma condividendone così il primato dopo dodici gare di regular season. Un’occasione a portata di mano visto che al PalaAgnelli (si inizia alle 20,30) arriva il fanalino di coda Cassino.

Gettare al vento una situazione tanto favorevole avrebbe dell’incredibile. Sandro Dell’Agnello e il team cittadino hanno sin qui percorso un cammino straordinario. In tema di pronostici non c’è nessuno che, alla vigilia, metta in dubbio l’esito della gara. La stessa prestazione di domenica scorsa a Rieti, seppure persa, ha evidenziato una Bergamo che ha nella solidità e nella determinazione del collettivo le migliori armi vincenti.

A livello di singoli, invece, non perdono un colpo gli statunitensi Roderick e Taylor già nel mirino dei dirigenti di diverse società più blasonate. Cassino è reduce dal successo sulla Remer incappata in una giornata delle più incolori. Un ko che rimarrà impresso a lungo nella memoria dell’intero ambiente baskettaro trevigliese.

Bergamo si presenterà davanti ai suoi tifosi al gran completo. Il pubblico sempre più numeroso segue le ottime prestazioni della squadra cittadina. In partenza dovrebbero essere privilegiati Roderick, Taylor, Sergio, Benvenuti (autore di una eccellente prova a Rieti) e Fattori. Completano il referto Casella, Zugno, Zucca, Bedini e Crimeni. Nel Cassino potrebbe esordire il nuovo acquisto Sorrentino, regista di esperienza con oltre duecento presenze in serie A2.


© RIPRODUZIONE RISERVATA