Bergamo sfida Scafati di Lino Lardo La Remer Treviglio a Legnano
Torrence Roderick (Foto by Comi)

Bergamo sfida Scafati di Lino Lardo
La Remer Treviglio a Legnano

Ritorna al PalaNorda una vecchia e amata conoscenza del basket orobico, Lino Lardo ex Celana e ora sulla panchina di Scafati. Treviglio a caccia di una vittoria in trasferta.

Torna sabato al PalaAgnelli Lino Lardo, da ottobre sulla panchina di Scafati dopo essere stato per anni prima giocatore e poi coach dell’indimenticato Celana che conquistò la promozione in serie A2. Lardo dovrà vedersela con Bergamo, team che si è laureato domenica scorsa campione d’inverno in virtù del blitz di Voghera contro Tortona. Bergamo non solo ha messo finalmente alle spalle l’insensato obiettivo-salvezza ma dovrà d’ora in poi cullare traguardi ben più prestigiosi senza escludere il salto nella massima divisione nazionale. Da qui l’importanza immediata di blindare la posta in palio già nel primo turno del girone di ritorno.

Scafati staziona a centro classifica avendo vinto sette gare perdendone otto. Bergamo, invece, ha chiuso l’andata con l’invidiabile ruolino di marcia di undici successi e solo quattro ko. Nel match di Scafati, capitan Sergio e soci prevalsero di due punti (60-58) grazie al canestro vincente di Benvenuti da sotto su assist del fenomeno Roderick. Prepariamoci all’antidoto tattico che sicuramente l’esperto Lardo avrà escogitato in settimana per arginare l’azione proprio del tutto fare statunitense che viaggia alla considerevole media di circa 20 punti a partita. La sfida fra orobici e campani comincerà alle 20,30.

Domenica, invece, la Remer si recherà a Legnano alle 18 contro il vice fanalino di coda che conta solo tre vittorie su quindici gare disputate. Occasionissima, dunque, per i trevigliesi di tornare a casa con il sospirato secondo risultato positivo in trasferta. Perdere lontano dalle mura amiche, anche contro avversari mediocri complicherebbe e non di poco il cammino dei trevigliesi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA