Bergamo, si deve vincere di 20 punti per evitare la retrocessione in serie B
Rei Pullazi (Foto by Archivio)

Bergamo, si deve vincere di 20 punti
per evitare la retrocessione in serie B

Basket, la Withu dovrà superare di 20 punti Roma domenica 16 maggio alle 18 sul parquet del PalaAgnelli.

Per evitare, quanto meno per il momento, di precipitare in serie B la Withu dovrà superare di 20 punti Roma domenica 16 maggio alle ore 18 sul parquet del PalaAgnelli di piazzale Tiraboschi. Si tratta di una impresa di assoluto spessore, ma non impossibile. Non dovrà venir meno assolutamente una super prestazione della squadra, sia sotto l’aspetto tecnico sia agonistico. Uno degli aspetti che induce a non rinunciare alle possibilità di centrare il pur tortuoso obiettivo sono i limiti di avversari che in regular season hanno vinto la miseria di quattro partite (Bergamo ne ha centrate nove). Anche il fatto di giocare tra le mura amiche non è da sottovalutare nonostante l’assenza dei tifosi. Altro elemento da valore aggiunto sarebbe se il quintetto cittadino riuscirà ad alternarsi sul rettangolo di gioco sgombro mentalmente da incubi di qualsiasi genere. Qui l’esperienza di coach Marco Calvani dovrà portare i suoi frutti. Situazione infortunati. Più che probabile il ritorno del regista Parravicini assente da un mese e passa mentre le speranze di rivedere lo statunitense Easley sono ridotte al lumicino. Dovesse dare forfait doppio lavoro per Pullazi che per rendimento e temperamento è da collocare al vertice dell’intero collettivo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA