Borriello prenota maglia da titolare Nel Milan recuperato Bonaventura

Borriello prenota maglia da titolare
Nel Milan recuperato Bonaventura

Contro il Milan, domenica al Comunale di Bergamo, Edy Reja dovrebbe grosso modo confermare la formazione che ha battuto per 2-0 il Bologna prima della sosta per Pasqua.

Si va quindi verso il 4-2-3-1 con la novità Borriello, che potrebbe prendere il posto di Pinilla, tornato solo giovedì 31 marzo dal Sudamerica, dove martedì ha segnato due gol al Venezuela con il Cile in un match valido per le qualificazioni ai Mondiali di Russia 2018. Tra i nazionali manca all’appello solo Gakpè, che rientrerà venerdì. Stendardo si giocherà un posto al centro della difesa con Toloi, mentre a centrocampo sarà confermata la fiducia al duo Cigarini-De Roon. Giovedì allenamento a parte per Carmona e Brivio, mentre D’Alessandro ha finito anzitempo per una botta alla caviglia.

Continua il lavoro anche in casa Milan. Gruppo al completo per Mihajlovic. Sono tornati giovedì mattina i tre nazionali ancora assenti, ovvero Bacca (che ha segnato due gol all’Ecuador con la maglia della Colombia), Zapata e Honda: tutti e tre hanno svolto del lavoro defaticante, in attesa di aggregarsi al gruppo nella giornata di venerdì. Il resto della squadra ha effettuato esercizi sul possesso palla, per passare poi a situazioni di attacco contro difesa.

Recuperato pienamente Bonaventura, che domenica sarà regolarmente in campo contro la sua ex squadra: l’esterno di centrocampo si è allenato in gruppo, così come Luiz Adriano, Montolivo e Romagnoli. Lavoro personalizzato invece per Mexes, Alex e Kucka: quest’ultimo non forzerà il rientro, e sarà pronto per la partita di sabato prossimo contro la Juventus (a Bergamo potrebbe andare al massimo in panchina). Nessun problema per Alex, che si giocherà una maglia da centrale con Zapata: questo di fatto resta l’unico dubbio per Mihajlovic, che in mediana punterà sulla coppia Montolivo-Bertolacci.


© RIPRODUZIONE RISERVATA