Cagliari, un nuovo ribaltone Esonerato Zola, torna Zeman

Cagliari, un nuovo ribaltone
Esonerato Zola, torna Zeman

Via Zola, torna Zeman al Cagliari che era stato esonerato alla vigilia di Natale. Lo ha reso noto la società sarda attraverso il proprio sito.

«Il Cagliari Calcio comunica di avere esonerato Gianfranco Zola e il suo staff dalla guida tecnica della prima squadra. Una decisione presa a malincuore nei confronti di un grande uomo che ha scritto pagine indimenticabili della storia del Cagliari, dando lustro e prestigio internazionale alla terra sarda -si legge nella nota -.A lui e ai suoi collaboratori vanno i ringraziamenti per il lavoro svolto in questi mesi con dedizione, professionalità e passione, e il più sentito in bocca al lupo per il prosieguo della carriera».

La società non ha ufficializzato il ritorno di Zeman in panchina, ma sarà il boemo da martedì a riprendere in mano la squadra - reduce da tre sconfitte consecutive - per provare a risalire la china ed arrivare alla salvezza. Dopo l’esonero di Colantuono all’Atalanta, dunque, un’altra pericolante (i sardi sono penultimi a quota 20 punti con il Cesena, i bergamaschi sono a 24) sostituisce l’allenatore, ma nel caso del club isolano si tratta del terzo cambio e del ritorno di panchina del boemo, un tecnico senza mezze misure. Vedremo se stavolta sarà in grado di dare la sterzata giusta alla squadra, diretta concorrente dell’Atalanta.

Zola è il sesto allenatore di Serie A esonerato nella stagione in corso. Prima dell'ormai ex tecnico del Cagliari, l'ultimo ad aver fatto le valigie era stato, il 4 marzo Stefano Colantuono, sostituito sulla panchina dell'Atalanta da Edy Reja. Per il club isolano si tratta del secondo avvicendamento tecnico, dato che il 23 dicembre proprio Zola aveva preso il posto dell'allenatore boemo a Cagliari. In precedenza, l'8 dicembre il Cesena aveva sollevato dall'incarico Pierpaolo Bisoli, sostituito da Domenico Di Carlo. In precedenza, il 14 novembre, era stato esonerato Walter Mazzarri, che aveva lasciato la guida dell'Inter a Roberto Mancini. Il primo esonero della stagione 2014/2014 era stato il 19 ottobre quello di Eugenio Corini, con la panchina del Chievo affidata a Rolando Maran.


© RIPRODUZIONE RISERVATA