Calciomercato, la Roma punta a Gomez E Kessie piace al Chelsea di Conte
Il «Papu» Gomez piace molto alla Roma

Calciomercato, la Roma punta a Gomez
E Kessie piace al Chelsea di Conte

A Dubai, in questi giorni, c’è il sole e ci sono frammenti di passato e presente atalantino. Mauricio Pinilla è ancora lì, in attesa di spostarsi in Messico, se sarà chiuso il suo trasferimento al Veracruz.

Un passaggio sempre probabile, anche se c’è l’intrusione del Genoa. Con Pinilla, c’è Alejandro Gomez. Pinigol è il passato dell’Atalanta perché è ormai certo dei saluti, mentre il Papu Gomez è lo splendente presente: anche se è un giocatore che continua a piacere a molti. Al Milan, ma soprattutto alla Roma. E Nainggolan, compagno di vacanza in questi giorni, sta provando a fare l’ambasciatore e a convincere l’argentino, che in caso di addio a Bergamo non disdegnerebbe l’idea romanista: la richiesta di 15 milioni di euro, comunque, rende tutto molto complicato.

Un altro giocatore che potrebbe salutare è Paloschi, che fa gola soprattutto a Lazio e Pescara, ma anche a Bologna e Chievo. Se il bergamasco andrà via, l’Atalanta dovrà trovare un nuovo vice-Petagna ed è per questo che, nelle ultime ore, è tornata di moda l’ipotesi l’interista Palacio.

Poi c’è il centrocampista brasiliano Joao Schmidt, ormai prossimo alle visite mediche: non è esclusa l’ipotesi che il suo arrivo dal San Paolo (previsto per l’estate, a parametro zero) possa anche essere anticipato a gennaio. Infine, nuove sirene per Franck Yannick Kessie: la Premier League resta la possibilità più concreta per l’africano (ormai i club italiani sono stati scavalcati) e l’ultima voce riguarda il Chelsea, che per arrivare all’ivoriano sarebbe pronto a mettere sul piatto 25 milioni


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola martedì 27 dicembre 2016

© RIPRODUZIONE RISERVATA