Cassa Rurale, quinto blitz a Tortona Bergamo, finalmente la vittoria!
La Cassa Rurale Treviglio in una foto d’archivio (Foto by Cesni)

Cassa Rurale, quinto blitz a Tortona
Bergamo, finalmente la vittoria!

Basket, una buona domenica per le bergamasche. Soprattutto per il team cittadino, che contro il Trapani è tornato a vincere dopo oltre un mese a bocca asciutta.

Quinta vittoria di fila per la Cassa Rurale, che sbanca il parquet di Tortona per 68-67. Un successo dallo scarto ridotto ai minimi termini ma meritato. Ancora una volta mattatore assoluto lo statunitense Collins, autore di 28 punti. A dargli una mano in maniera sostenuta il play Caroti (17). Bene pure watusso Borra (8) e Palumbo (9); in ombra capitan Reati (a completo digiuno nel tiro) e Pacher (a referto la miseria di un canestro dalla grande distanza su quattro tentativi e nulla più di concreto). Una prestazione, quella dei trevigliesi, all’insegna di un applaudito agonismo e di una difesa per lunghi tratti arcigna. Si è trattato di una sfida parecchio equilibrata risolta definitivamente dalla Cassa Rurale nei secondi finali. L’ulteriore posta in palio messa in saccoccia consente al team di coach Adriano Vertemati di piazzarsi sempre al meglio nella corsa che porta ai playoff.

È proprio vero: torna a vincere Bergamo dopo un digiuno che durava dal 15 gennaio (70-68 al PalaAgnelli contro l’allora capolista Casalmonferrato). E lo fa a Trapani. Dopo una partenza deficitaria (34-18 al 10’) il team cittadino ha stretto i denti portandosi a -4 al segnale dell’intervallo. Medesima intensità nelle giocate al rientro dagli spogliatoi, tanto che al 28’ riusciva ad allungare addirittura sul 61-52. Nell’ultima frazione si è registrata la fisiologica reattività dei locali, in grado di rientrare in partita nelle sue fasi cruciali. Contrariamente ad altre volte Bergamo ha saputo poi controllare ottimamente la situazione blindando la preziosa posta in palio. A livello individuale, sugli scudi il solito Carrol (26) con Zugno a quota 14 e una regìa da mille e una notte. Risultato: 78-72.


© RIPRODUZIONE RISERVATA