C’è qualche inizio da dimenticare Ecco i top e flop del calcio provinciale
AlbinoLeffe contro il Sud Tirol

C’è qualche inizio da dimenticare
Ecco i top e flop del calcio provinciale

Inizia il ritorno, le vacanze sono finite e per alcuni sono anche rimaste indigeste. Tempo di sorprese per le formazioni del calcio provinciale bergamasco, a partire dalle due più blasonate, Atalanta e AlbinoLeffe, pari contro formazioni quotate come Inter e Sud Tirol.

In Lega Pro, in tre minuti i ragazzi di mister Sesia rimontano il doppio vantaggio dei trentini e conquistano un punto fondamentale nella difficile corsa alla salvezza. Dalla Promozione alla Seconda si è ripreso con la 1° giornata di ritorno: ecco in sintesi i top e i flop della domenica calcistica in provincia.

SERIE D
Momento Pontisola: un rigore di Lella consente agli uomini di Gaburro di conquistare un’altra vittoria e volare al sesto posto in classifica, a due punti dal quarto posto. Successo anche per la Grumellese, che batte la pro Sesto con un gol di Flaccadori nel finale e conquista tre punti importantissimi in ottica salvezza. Nelle zone calde della classifica restano impelagate anche Caravaggio, ko con la Bustese Roncalli (1-0) e la Virtus Bergamo (2-1 dall’Olginatese): i ragazzi di Madonna hanno guadagnato punti sulle concorrenti grazie alle ultime due vittorie, prima del ko sul lago. Infine il MapelloBonate, penultimo in classifica e con in panchina il nuovo tecnico Roberto Crotti, ha interrotto la serie negativa dopo 9 turni pareggiando 1-1 in casa del Fiorenzuola.

ECCELLENZA
+ RISALITA BRUSAPORTO: La cura Cefis inizia a far vedere i suoi effetti: successo 6-1 sull’Aurora Travagliato e risalita in classifica.
-CHE BEFFA CISANESE: La capolista Cavenago Fanfulla passa solo nel finale (2-1) sul campo degli uomini di Maffioletti, con un rigore fasullo al 94’ che fa arrabbiare i bergamaschi.

PROMOZIONE
+ PRADALUNGA IN TESTA: Vittoria speciale per i ragazzi di Zambelli: 2-1 nel derby-scontro diretto contro la Gavarnese e primo posto ritrovato.
-INIZIO DA DIMENTICARE: Brutta ripartenza per la Pontirolese: 3-1 contro l’Offanenghese terzultima e possibilità di allontanarsi dalla zona playout rimandata.

PRIMA CATEGORIA
+ SOGNA CENATE SOTTO: La squadra di Pesenti non smette di stupire: 4-2 al Gorle, raggiunto al primo posto in classifica e un girone di ritorno che si prospetta scoppiettante per la corsa al primato.
-CAROBBIO DA DIMENTICARE: Brutta ripartenza per i ragazzi di Lugnan, che tornano a mani vuote dalla trasferta contro il fanalino Romanese (3-1), che torna invece a sperare.

SECONDA CATEGORIA
+ COLPACCIO REAL BORGOGNA: Inizia con una vittoria sorprendente l’avventura di Cagnoli sulla panchina biancorossa: 4-1 in casa del più quotato San Giovanni Bianco.
-FALCO IN PICCHIATA: Dopo il primato centrato più volte nel girone d’andata, inizia male il girone di ritorno degli uomini di Vedovati: ad Albino passa l’Albano (3-1) grazie ad una tripletta di Dzaferi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA