Colantuono: «Bravi nella ripresa» Sportiello racconta le sue prodezze

Colantuono: «Bravi nella ripresa»
Sportiello racconta le sue prodezze

Stefano Colantuono applaude la sua Atalanta. «Nella ripresa - dice l'allenatore - siamo riusciti ad alzare il baricentro. Nel primo tempo volevamo disinnescare Hamsik, che quando si colloca fra le linee fa male».

«Nel secondo tempo abbiamo osato di più e siamo riusciti a fare un bel gol. Il finale è stato rocambolesco, ma va bene così». Il pari è un toccasana per l'Atalanta, ma Colantuono sottolinea di non aver mai perso la fiducia nella squadra: «Quest'anno abbiamo sbagliato solo la partita di Udine. Ero sicuro che sarebbe stata una parentesi. Denis? Andava solo aspettato, aveva bisogno di ritrovarsi e riacquistare fiducia. Stasera ha fatto un'ottima partita. Così come Raimondi e Migliaccio».

«Peccato non aver portato a casa tre punti. Si poteva anche perdere, quindi alla fine siamo soddisfatti». Così Marco Sportiello, protagonista del match tra i nerazzurri di Colantuono e il Napoli, grazie anche a un penalty respinto a Higuain nel recupero, commenta il match di Bergamo. «Sul tiro di Mertens mi è andata bene - spiega l'estremo difensore dell'Atalanta -, sul rigore allo scadere è bravura del portiere ma se l'attaccante non lo calcia bene il portiere non lo prende. È comunque un bel risultato, siamo soddisfatti e. andiamo avanti».

Il portiere dell'Atalanta Marco Sportiello para il rigore a Higuain

Il portiere dell'Atalanta Marco Sportiello para il rigore a Higuain
(Foto by Magni Paolo Foto)


© RIPRODUZIONE RISERVATA