Comark, ok l’esordio di campionato Blitz a Iseo: +11. Ghersetti, 20 punti
Cece Ciocca

Comark, ok l’esordio di campionato
Blitz a Iseo: +11. Ghersetti, 20 punti

Buona la prima. Comark vincente secondo i pronostici all’esordio nel suo terzo campionato cadetto. Un blitz, quello di sabato sera a Iseo, meritato visto che il team orobico ha recitato per quasi l’intero incontro la legge del più forte.

Il largo, comunque, la Comark l’ha preso nell’ultimo quarto quando dopo 5’ ha aumentato il margine a + 11 (67-56). A quel punto i giochi erano da ritenersi, praticamente, fatti. Brava la formazione di coach Cece Ciocca a gestire al meglio la reazione dei padroni di casa avvicinatisi di sei lunghezze (66-73) a un paio di minuti dal suono della sirena. Tre i comarkini in doppia cifra: il talentuoso Ghersetti (20) seguito da Planezio (14) e da Berti (13). Citazione di merito anche per il coriaceo Squeo, autentico gigante a rimbalzo (ne ha conquistati una dozzina). Non ancora al top Panni, così e così Milani e capitan Chiarello.

Ciocca ha dovuto rinunciare all’acciaccato Cazzolato, un’assenza importante in quanto il play-guardia è una pedina di qualità superiore alla media. Sul fronte opposto, buone le prove di Azzola e Crescini. Iseo ha evidenziato il classico gruppo «operaio» sfruttando a dovere il contributo dagli spalti di un pubblico focoso ma sportivo. In numero consistente anche la presenza di supporter giunti da Bergamo. Soddisfatto, a fine gara, il presidente Massimo Lentsch: «Bravi i ragazzi a regalarmi la prima vittoria della stagione. Al tempo stesso complimenti agli avversari in grado di tenerci sotto tiro per gran parte della sfida. Ovvio che non si sia raggiunta ancora la piena forma».

La Comark nella seconda giornata della regular season si presenterà ai suoi supporter domenica 9 ottobre, al Centro sportivo Italcementi (ore 18) per affrontare Cento, altra candidata per il salto in serie A2.

ISEO-COMARK 69-77

ISEO: Azzola 17, Crescini 12, Prestini 11, Piantoni, Veronesi 3, Giorgi 2, Acquaviva 12, Saresera, Leone 5, Scuratti 7

COMARK: Ghersetti 20, Planezio 14, Berti 13, Milani 9, Panni 6, Chiarello, Squeo 7, Bchiarello, Bedini, Oliva

Arturo Zambaldo

© RIPRODUZIONE RISERVATA