Domenica 24 Agosto 2014

Atalanta attenta all’emulo di Suarez

Nell’Avellino c’è Comi che morde

Le immagini pubblicate sulla pagina twitter del Bari 1908: si vedono i segni del morso del giocatore dell'Avellino, Gianmario Comi, ai danni dell'attaccante del Bari Giuseppe De Luca, ex atalantino

«Non vogliamo alimentare polemiche, ma chiediamo attenzione per questa realtà e per episodi come il morso di Comi a De Luca. Bari merita rispetto. Io mi sforzerò perché pubblico e giocatori siano corretti, ma nessuno può pensare di venire qui e fare ciò che vuole».

Il presidente del Bari Gianluca Paparesta, al termine della partita contro l'Avellino, ha così commentato l'episodio che ha portato all'espulsione dell'attaccante pugliese De Luca, ex atalantino, provocato da un morso dell'avversario Comi. Il club ha pubblicato sulla pagina Facebook ufficiale la foto dei segni del morso dell'irpino sul braccio di De Luca.

Ricordiamo che l’Avellino sarà il prossimo avversario dell’Atalanta in Coppa Italia.

© riproduzione riservata