Venerdì 09 Marzo 2007

Coppa Italia di Kick boxing a Verdello

La Coppa Italia di kick boxing fa tappa nella Bergamasca. È la prima volta che la nostra provincia ospita la manifestazione, per i canoni della Fikb federazione ufficiale associata al Coni. L’evento è stabilito per domenica 11 marzo al palazzetto dello sport di Verdello. Alla manifestazione sono attesi circa seicento atleti da tutta Italia, fra cui circa centoventi bergamaschi. L’organizzazione delal giornata fa capo all’Asd Yamato Damashii Bergamo. Al palazzetto ci sarà anche una carrellata di campioni: tra gli altri è assicurata la presenza di Andrea Primitivi di Asti capitano della nazionale di light contact e vicecampione d’Europa (nonché preparatore atletico del Milan Calcio), Andrea Passaro (Piacenza) campione del mondo kg 63, Andrea Ongaro (Varese) campione d’Europa kg 89, Agostino Pavesi (Treviglio) campione d’Europa kg 94, Chiara Leonardi (Sicilia) campionessa d’Europa e del mondo kg 60, Marco Culiersi (Varese) campione d’Europa e campione del mondo kg +94, Elio Pinto azzurro di Bergamo, Roberto Belotti di Trescore campione del mondo di semicontact.

IL PROGRAMMA
La Coppa Italia 2007 di semi e light contact della Fikb (federazione associata Coni) comincia domenica 11 marzo alle ore 7.30- 8.30 con accrediti, iscrizioni, peso degli atleti; alle 9 inizio gare, che si protrarranno senza interruzione per tutta la giornata su sei quadrati fin verso le ore 21.
Specialità e classi di età: semicontact per ragazzi di 10-11-12 anni, categorie kg 28-32- 37- 42- 47 +47; semicontact cadetti 13-14-15 anni, categoria kg 42- 47- 52- 57- 63- 69 +69; semicontact e light contact juniores e seniores cintura verde, 16- 35 anni; semi contact e light contact juniores maschi 16- 19 anni, e seniores 19- 40 anni, categorie kg 57- 63- 69- 74- 79- 84- 89- 94 +94.
Lungo la giornata saranno effettuate le premiazioni delle varie categorie di peso. Nel pomeriggio arriverà, in diretta dai campionati del mondo di Thai Boxing, in Thailandia, il presidente della kick boxing mondiale (Wako) e della Fikb Italiana, Ennio Falsoni..

(09/03/2007)

a.campoleoni

© riproduzione riservata