Crans, Goggia ancora la più veloce  Prima nella seconda prova di discesa

Crans, Goggia ancora la più veloce
Prima nella seconda prova di discesa

Una eccellente Sofia Goggia è stata più’ veloce anche nella seconda ed ultima prova cronometrata in vista della discesa di cdm di domani Crans Montana. L’azzurra ha fermato i cronometri su 1.30.02 lasciandosi alle spalle l’americana Alice Merryweather in 1.30.32 e l’austriaca Mirjam Puchner in 1.30.57.

Le premesse sono ottime. Sofia Goggia aveva già impressionato nella prima prova di discesa a Crans Montana, nella seconda ha voluto dare un altro segnale a se stessa e alle avversarie e ancora una volta ha stabilito il miglior tempo, chiudendo in 1’30”02, con 30 centesimi di vantaggio sulla statunitense Alice Merryweather e 55 sull’austriaca Mirjam Puchner. Tra le big sono state di nuovo le svizzere Lara Gut e Corinne Suter ad andare più veloci, rispettivamente con il quarto e il quinto tempo, mentre la campionessa del mondo Ilka Stuhec, ma soprattutto Nicole Schmidhofer e Ramona Siebenhofer, apparentemente non hanno spinto più di tanto.

Tra le altre azzurre la più veloce è stata Nicol Delago, 14esima a 1”53 da Sofia Goggia, poco più distanti Federica Brignone e Francesca Marsaglia, rispettivamente 16^ e 17^ con distacchi di 1”59 e 1”75, mentre Nadia Fanchini, Marta Bassino ed Elena Curtoni occupano il 21^, il 23^ e il 24^ posto. Più attardata Nadia Delago, a quasi 3 secondi da Sofia Goggia. Sabato, alle 10.15, si torna in pista, stavolta per la gara vera e propria, dove Sofia Goggia andrà a caccia del primo successo stagionale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA