Crans Montana, Super Goggia vola Arriva la quarta vittoria consecutiva
Sofia Goggia (Foto by Ansa)

Crans Montana, Super Goggia vola
Arriva la quarta vittoria consecutiva

La bergamasca Sofia Goggia trionfa nella seconda discesa libera di Crans Montana, gara della Coppa del Mondo di sci alpino femminile 2020/2021.

Sofia Goggia trionfa nella seconda discesa libera di Crans Montana, gara della Coppa del Mondo di sci alpino femminile 2020/2021. L’azzurra si ripete dopo il successo di venerdì e conquista la quarta vittoria stagionale (11a in carriera) fermando il cronometro in 1’27”75 davanti alla svizzera Lara Gut-Behrami (+0”27) e Elena Curtoni (+0”60). Quarto tempo per Laura Pirovano con 82 centesimi di ritardo dalla bergamasca. Nono crono invece per Federica Brignone (+1”26), mentre risultano più staccate Nadia Delago e Francesca Marsaglia, al 13° e al 19° posto. Roberta Melesi chiude la classifica delle italiane con il 24° tempo. Da segnalare anche la brutta caduta della ceca Ester Ledecka, che è arrivata al traguardo sugli sci pur contusa dal duro colpo subito contro le reti di protezione.

Queste le prime parole di Sofia Goggia, ai microfoni della Rai: «È una felicità doppia perché Elena Curtoni è sul podio con me. Da piccola era il mio incubo, mi batteva sempre. Oggi sono contenta per come ho sciato. Si pensa sempre alla prossima gara, penso giorno per giorno. Domani c’è una nuova gara. Archivio in fretta questa vittoria di oggi. Faccio finta che queste vittorie mi siano servite come prova in vista del superG di domani. Dedico questo successo alla Federazione, che ha festeggiato le 100 vittorie in campo femminile in Coppa del Mondo».


© RIPRODUZIONE RISERVATA