Denis all’attacco del Verona Emergenza a sinistra

Denis all’attacco del Verona
Emergenza a sinistra

Con Pinilla squalificato, toccherà a Denis guidare l’attacco atalantino contro il Verona.

L’argentino è ormai completamente recuperato e domenica sarà in campo fin dall’inizio. Cigarini, anche lui al rientro, dovrebbe invece partire dalla panchina: a centrocampo sarà infatti confermato De Roon. Reja deve però far fronte all’emergenza in corsia sinistra: Dramè giovedì 17 settembre ha lavorato a parte per il mal di schiena e Brivio è alle prese con un brutto mal di gola. Se nessuno dei due dovesse farcela potrebbe cambiare fascia Bellini, con Masiello terzino destro.

Mandorlini invece pensa al turn-over. Archiviate le prime tre giornate di campionato adesso i gialloblù sono attesi da tre gare in una settimana. La rosa di quest’anno può offrire notevoli chance al mister, ma in alcuni settori è una coperta un pò corta come a centrocampo dove con Hallfredsson ko, non ci sono ricambi «naturali», se non Greco. Il tecnico però ha molte alternative, soprattutto a destra, dove invece c’è una sovrabbondanza di giocatori. Da Romulo a Sala, da Wzolek a Ionita, fino a Pisano, sulla fascia destra non ci sono problemi.

Probabile che Mandorlini attuerà un turn-over in vista delle sfide con Atalanta (fuori), Inter (fuori) e Lazio (in casa). Per esempio in almeno una di queste tre partite ci sarà sicuramente Pazzini in campo, bisogna vedere se con o senza Luca Toni a fianco.


© RIPRODUZIONE RISERVATA