Denis, Boakye o Bianchi A Udine chi vorreste in campo?

Denis, Boakye o Bianchi
A Udine chi vorreste in campo?

In vista della trasferta di Udine, Colantuono deve scegliere il centravanti. E ne ha tre a disposizione: potrebbe insistere con Denis, sfruttare l’entusiasmo di Boakye o puntare sui centimetri di Bianchi. Voi cosa ne pensate?

Denis torna sul campo dove ha giocato per una sola stagione, nel 2010-11, e dove spesso partiva dalla panchina avendo davanti due come Di Natale e Sanchez. Da ex con la maglia nerazzurra ha già fatto tre reti ai bianconeri in cinque incroci, ma mai al Friuli. E ora ha voglia di farsi perdonare il calcio alle borracce dopo la sostituzione di domenica e soprattutto ha tanta fame di gol: mai da quando è a Bergamo era rimasto a secco nelle prime sette giornate.

Boakye dopo il gol da tre punti di domenica è sicuramente un altro candidato più che autorevole. Il ghanese è in un buon momento e ha dalla sua l’entusiasmo e la carica che la rete al Parma gli ha sicuramente trasmesso. Colantuono potrebbe decidere di sfruttare questo momento positivo, ma l’impressione è che resti qualche dubbio su un possibile suo impiego come unica punta nel 4-3-3 visto che finora è sempre stato utilizzato in presenza di un centravanti, Denis oppure Bianchi.

Ecco perché c’è una terza soluzione, se vogliamo a sorpresa. E se tra i due litiganti, a godere fosse il terzo come da famoso detto? Sono infatti in crescita le quotazioni di Bianchi, che potrebbe avere un’altra chance dal primo minuto dopo quella di San Siro con l’Inter.

Per il resto lo schieramento non si discosterà dal 4-3-3 che ha dato buone risposte anche contro il Parma. Rispetto all’ultima partita ci dovrebbe essere l’inserimento tra i titolari di Baselli al posto di Migliaccio a centrocampo con Cigarini (a proposito: la buona notizia è che è perfettamente recuperato dall’influenza) e Carmona, mentre dietro Raimondi potrebbe far rifiatare Zappacosta in vista delle tre partite in una settimana.


© RIPRODUZIONE RISERVATA