Derby di serie D: la Virtus trema  ma poi agguanta il Caravaggio
Alessio Germani (al centro) festeggiato dai compagni dopo il gol grazie a cui la Virtus ha pareggiato il derby di Caravaggio (Foto by Paolo Magni)

Derby di serie D: la Virtus trema
ma poi agguanta il Caravaggio

Finisce in parità il derby del turno infrasettimanale di serie D (11ª giornata di ritorno) fra Caravaggio e Virtus Bergamo AlzanoSeriate. Un risultato che lascia un po’ di amaro in bocca al Caravaggio, mentre la formazione seriana può festeggiare il sesto risultato utile consecutivo.

I padroni di casa giocano meglio e si rammaricano per un rigore sbagliato al 5’ della ripresa con Manzoni che si fa ipnotizzare da Bacuzzi. Il Caravaggio trova comunque il vantaggio al 28’ della ripresa con un colpo di testa di Capelli, ma la Virtus non si arrende e nel giro di cinque minuti trova il pareggio con il solito Germani, al 14° gol stagionale.

In campo per il turno infrasettimanale anche le altre bergamasche: buon pareggio per la Grumellese che interrompe la serie no frenando sull’1-1 il Lecco secondo in classifica, pareggio anche per il MapelloBonate (0-0 con la Folgore Caratese), mentre il Ciserano è travolto (5-1) dalla Pro Sesto. Il Pontisola gioca invece il posticipo serale ospitando (alle 20,30) la Pergolettese.


© RIPRODUZIONE RISERVATA