Diamanti molto vicino all’Atalanta - Video  Scambio Borriello-D’Alessandro?
Diamanti contrro Raimondi nel campionato 2013/14

Diamanti molto vicino all’Atalanta - Video
Scambio Borriello-D’Alessandro?

Le indiscrezioni su Diamanti all’Atalanta stanno diventando più insistenti: il club nerazzurro potrebbe davvero chiudere in giornata la trattativa con la società cinese dello Guangzhou per ingaggiare in prestito il 32enne esterno che attualmente sta giocando, sempre in prestito, in Inghilterra al Watford. Diamanti sarebbe il naturale sostituto di Moralez, ceduto al Leon.

Fantasista mancino, in grado di giocare sia come trequartista, sia come esterno d’attacco senza grandi vincoli, Diamanti, nato a Prato il 2 maggio 1983, nel corso della sua carriera ha vestito la maglia di molte squadre ed è una vecchia conoscenza del pubblico bergamasco, considerato che ha giocato con la casacca dell’AlbinoLeffe in serie B per un campionato e mezzo (2004/05 e 2005/06 fino a gennaio) totalizzando 26 partite senza mai segnare.

Diamanti, a destra, con la maglia dell’AlbinoLeffe nel 2005

Diamanti, a destra, con la maglia dell’AlbinoLeffe nel 2005

Allora era però un giovanotto. Diamanti ha esordito in serie A con la maglia del Livorno nel 2007/08 segnando 4 gol in 26 partite ma non impedendo che il team labronico retrocedesse in B. I successivi passi della sua carriera sono stati al West Ham in Inghilterra nel 2009/10 (7 gol in 28 partite) e al Brescia nel 2010/11 (6 gol in 32 partite in A), ma è stato al Bologna che Diamanti ha espresso la sua innegabile classe giocando per tre campionati dal 2011 al 2014 con 19 reti in 83 partite. In maglia felsinea è diventato capitano e soprattutto ha conquistato in pianta stabile la maglia della Nazionale azzurra, nella quale aveva esordito nel 2010 e con la quale si è classificato secondo agli Europei 2012 (in totale 17 presenze e un gol, nella finale di Confederation Cup 2013 contro l’Uruguay).

Diamanti nel Brescia...

Diamanti nel Brescia...

La gioia di Diamanti dopo aver segnato il gol decisivo nella lotteria dei rigori contro l’Inghilterra nei quarti dell’Europeo 2012

La gioia di Diamanti dopo aver segnato il gol decisivo nella lotteria dei rigori contro l’Inghilterra nei quarti dell’Europeo 2012

Diamanti (a destra) con Astori nel match contro l’Uruguay  in cui il fantasista ha segnato il suo unico gol con l’Italia nella Confederation Cup 2013

Diamanti (a destra) con Astori nel match contro l’Uruguay in cui il fantasista ha segnato il suo unico gol con l’Italia nella Confederation Cup 2013

Diamanti in gol su punizione in Bologna-Atalanta del 2 dicembre 2012

Diamanti in gol su punizione in Bologna-Atalanta del 2 dicembre 2012

Poi l’esperienza in Cina, dove ha vinto il campionato nel 2014 segnando 4 gol in 24 partite. A gennaio 2015 è volato di nuovo in Italia per giocare in prestito alla Fiorentina e ha realizzato 2 gol in 11 partite. Rientrato in Cina, è stato dirottato sempre in prestito in Inghilterra al Watford, ma non ha avuto molta fortuna: per lui 3 presenze e nessun gol.

Nel video di Youtube i suoi gol e assist nel Bologna, la squadra nella quale ha dato indubbiamente il meglio di sé.

E sempre restando nell’ambito del calciomercato, si fanno sempre più insistenti le voci di uno scambio tra D’Alessandro e Borriello.


© RIPRODUZIONE RISERVATA