Dramé e Gakpé all’Atalanta store Video-intervista: «Avanti per vincere»

Dramé e Gakpé all’Atalanta store
Video-intervista: «Avanti per vincere»

Sono stati due i giocatori atalantini all’Atalanta Store di OrioCenter, una prima volta tutta speciale con gli africani Boukary Dramè e l’ultimo arrivato Serge Gakpé.

A parlare con la stampa è stato il laterale sinistro alla seconda stagione con i nerazzurri, che parla del difficile momento della squadra. «Abbiamo perso contro una grande formazione come la Juventus, sapevamo tutti che sarebbe stata dura: volevamo fare una bella prestazione per ottenere almeno un punto, purtroppo non ci siamo riusciti. Da 13 partite non vinciamo e sapevamo che sarebbe stata durissima: bisogna guardare avanti, solo così possiamo passare questo momento».

Dopo tante settimane tranquille ora la corsa alla salvezza è rimessa in discussione dalla rimonta del Frosinone, staccato di soli 4 punti. «Avevamo un bonus che non abbiamo più e dobbiamo capire che è il momento di vincere, prendere fiducia e chiudere al meglio la stagione. È una questione di testa, perché sul piano fisico stiamo bene. Per come ci alleniamo e come giochiamo ci manca solo qualcosa per sbloccarci: ci servono i tre punti, ma per centrali dobbiamo segnare e ultimamente stiamo facendo fatica».

Il momento delicato prosegue e saranno decisive le prossime due partite con Lazio e Bologna. «Bisogna trovare fiducia per questa partita - ha concluso Dramé -: anche i biancocelesti non sono nel loro migliore momento, ma hanno qualità: abbiamo già vinto a Roma e credo potremo fare ancora bene. Adesso sto bene, gli infortuni sono alle spalle, ho avuto un piccolo problema con la Juve, ma sono pronto e voglio ritrovare la squadra che ha iniziato il campionato alla grande».


© RIPRODUZIONE RISERVATA