Duemila ultrà in corteo  «Togliete Daspo al nostro capo»

Duemila ultrà in corteo
«Togliete Daspo al nostro capo»

Il corteo si è snodato dalle 13.20 attorno allo stadio, senza che la manifestazione sfociasse in particolari tensioni.

«Togliete il Daspo al nostro capo»: circa duemila ultras dell’Atalanta sono scesi in strada domenica 7 ottobre per una «marcia» organizzata dalla Curva Nord prima della partita di campionato con la Sampdoria, per chiedere la revoca del Daspo fino al 2022 del leader storico Claudio Galimberti detto «Bocia».

Il corteo si è snodato dalle 13.20 attorno allo stadio, senza che la manifestazione sfociasse in particolari tensioni. Galimberti, 45 anni, dal settembre del 2009 ha ricevuto tre Daspo con obbligo di firma mezzora prima e mezzora dopo le partite e attualmente risiede nelle Marche per lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA