Ecco i  Top e flop del calcio provinciale
Il Lemine, protagonista in Promozione

Ecco i Top e flop
del calcio provinciale

Incubo Atalanta, brodino AlbinoLeffe con il 2-2 di Cuneo e buon Ciserano in D: questi i verdetti principali dell’ultima giornata dei campionati più blasonati del calcio bergamasco.

La squadra del momento è il Lemine in Promozione: la formazione di mister Drago passa in testa alla classifica dopo il successo sulla Vertovese, approfittando del passo falso della Pradalunghese. Ecco in sintesi i top e i flop della giornata calcistica:

SERIE D:

Il Ciserano è la squadra del momento: grazie ad un gol di Ghisalberti i rossoblù battono la Pro Sesto del suo ex mister Magoni e la mandano in crisi, volando al terzo posto in classifica, dietro le due grandi Piacenza e Lecco. Buon pareggio di una Grumellese in continua ascesa proprio in casa del Lecco (1-1), mentre vanno male le trasferte di Pontisola e MapelloBonate sui campi della Pergolettese (2-1) e della Folgore Caratese (3-0). Il Caravaggio, infine, espugna Alzano (2-1) in rimonta contro una Virtus Bergamo 1909 alla quale i derby non dicono nulla di buono, con 3 ko su 3 incontri.

ECCELLENZA:

+ ESORDIO DA TRE PUNTI: Parte bene l’avventura di mister Mignani sulla panchina del VillongoSarnico: vittoria per 1-0 in casa con il Brusaporto grazie ad un gol di Gugolati.

- BEFFA FORZA E COSTANZA: Capitan Gusmini segna un gran gol e l’arbitro lo ammonisce per esultanza esagerata, causando così il doppio giallo e quello rosso. Episodio decisivo e difficilmente ripetibile, che costa la sconfitta ai ragazzi di Cattaneo.

PROMOZIONE:

+ GRAN SAN PAOLO: Fortino casalingo, zona playoff ad un passo e vittoria da applausi contro il quotato AlbinoGandino: gran momento della formazione di Paolo Foglio, neopromossa in categoria.

- ESORDIO DA DIMENTICARE: Nemmeno con mister Valenti, espulso all’esordio, il Casazza rialza la testa: sconfitta casalinga con il Ponteranica e ultimo posto realtà.

PRIMA CATEGORIA:

+ VETTA NEL MIRINO: Nuovo successo per il Cenate Sotto, neopromossa terribile del girone F: 2-0 alla Romanese e 1° posto del Castrezzato ad un solo punto.

- PREZZATESE GIÙ: Solo 8 punti dopo 9 giornate per i ragazzi di Ghilardi, che perdono anche lo scontro diretto con il San Pellegrino che si rilancia in classifica.

SECONDA CATEGORIA:

+ OPERAZIONE SORPASSO: Un plauso al Mozzo di mister Gatti, che con un gol dal dischetto di Ceresoli in apertura batte il Calusco e vola in testa alla classifica, in attesa dello scontro diretto con l’Atletic Almenno.

- POCO REAL: Il Bolgare perde anche lo scontro diretto e la possibilità di agguantare il penultimo posto a 5 punti: il Gorlago vince e vola a 8 punti mentre la squadra di Cutri resta a quota 2.


© RIPRODUZIONE RISERVATA