EuroAtalanta, manca solo l’ultimo sforzo Sabato contro il Milan sarà una finale

EuroAtalanta, manca solo l’ultimo sforzo
Sabato contro il Milan sarà una finale

La matematica certezza dopo il pari di Udine non c’è, ma l’Atalanta ha fatto un altro importantissimo passo verso l’Europa.

In caso di vittoria e di contemporanea sconfitta di Inter e Fiorentina ci sarebbe stata la matematica certezza del sesto posto: solo un punto e festa rinviata per gli oltre 1300 tifosi arrivati allo stadio di Udine. A una settimana dalla sfida contro il Milan i calcoli perdono di senso. Quella contro i rossoneri è la partita più attesa del girone di ritorno. Una vera e propria finale, che i nerazzurri non possono sbagliare. A 65 punti in classifica, con tre partite dalla fine del campionato, una vittoria significherebbe quasi sicuramente Europa League.

Dopo aver battuto Napoli, Inter, Roma e aver fermato la Juventus, l’Atalanta vuole festeggiare lo storico traguardo davanti ai suoi tifosi. Dopo così tante partite giocate al massimo si nota un bel po’ di stanchezza, soprattutto per Petagna, Gomez e tanti altri protagonisti che hanno dato tutto per arrivare così in alto in classifica. Sabato prossimo è l’ultimo decisivo sforzo. Non si può sbagliare.


© RIPRODUZIONE RISERVATA