Europa, verso Atalanta-Sarajevo Mercoledì la squadra a Reggio Emilia

Europa, verso Atalanta-Sarajevo
Mercoledì la squadra a Reggio Emilia

L’Atalanta si prepara alla prima sfida ufficiale della stagione, contro il Sarajevo, andata del turno preliminare di Europa League.

I nerazzurri martedì mattina hanno sostenuto una seduta d’allenamento al centro Bortolotti di Zingonia. Palestra, tattica e tanta corsa: in campo anche Palomino, che nei giorni scorsi aveva lavorato a parte. Mercoledì la squadra si trasferirà a Reggio Emilia per il primo impegno di Europa League. Alle 19.30 di lunedì 23 luglio sono circa 5.700 i biglietti venduti per assistere alla partita in programma al Mapei stadium di Reggio Emilia. Per quanto riguarda il calciomercato, nella serata di martedì è atteso l’arrivo di Mario Pasalic. Il centrocampista croato, che ha svolto la prima fase della preparazione al Chelsea agli ordini di Maurizio Sarri, atterrerà in Italia per sottoporsi alle visite mediche. Dopo Zapata, un altro colpaccio per l’Atalanta che è riuscita a battere la concorrenza della Fiorentina.

Torna l’Europa League di calcio e, nonostante la stagione estiva, massima copertura degli eventi che riguardano l’Atalanta sarà garantita dall’emittente televisiva regionale Bergamo Tv (canale 17 digitale terrestre – live streaming www.bergamotv.it) che ripropone una tre giorni, da mercoledì a venerdì, con un’ampia fetta di palinsesto dedicata alla prima partita dei preliminari della squadra nerazzurra. Si parte mercoledì alle ore 18 (con replica alle ore 21) con un’edizione speciale di “Anteprima Europa League”: un’ora con tutte le ultimissime della vigilia, la diretta delle conferenze stampa dell’allenatore Gian Piero Gasperini e del capitano Papu Gomez e le immagini dell’allenamento di rifinitura sul manto erboso del “Mapei Stadium”. Giovedì sarà il turno di “Diretta Stadio Europa League”: dalle ore 19.50 fari puntati sulla sfida Atalanta-Sarajevo con collegamenti video da Reggio Emilia con gli inviati Matteo De Sanctis ed Elisa Cucchi prima e dopo la gara. Nello studio condotto da Giorgio Bardaglio ci saranno invece, tra gli altri, l’ex bomber atalantino Oliviero Garlini e il decano degli allenatori bergamaschi Nado Bonaldi mentre a Fabrizio Pirola sarà affidata la postazione dedicata al racconto della partita e ad Elisa Cattaneo il compito di raccogliere i messaggi dei tifosi per interagire con loro. Venerdì, infine, chiude “TuttoAtalanta Europa League”: dalle ore 21 la trasmissione dedicata all’analisi della gara d’andata del confronto con i bosniaci con il contributo di immagini e interviste.


© RIPRODUZIONE RISERVATA