Sabato 19 Aprile 2014

F1, Gp Cina: Hamilton in pole

Pista bagnata, Alonso quinto

Hamilton sorridente in Cina: pole position
(Foto by DIEGO AZUBEL)

Il britannico Lewis Hamilton (Mercedes) ha centrato la pole position, la sua terza stagionale, nel Gp della Cina, quarta prova del Mondiale di Formula 1. In prima fila partirà al suo fianco l'australiano Daniel Ricciardo (Red Bull). La Ferrari di Fernando Alonso ha chiuso con il quinto tempo, che vale la terza fila.

Hamilton, su pista bagnata, ha chiuso con il tempo di 1'53”60, precedendo di oltre mezzo secondo Ricciardo. Alle spalle dei due, in seconda fila, partiranno il campione del mondo Sebastian Vettel, con la Red Bull, e l'altro portacolori della Mercedes, Nico Rosberg, attuale leader del mondiale piloti. Alonso ha fatto segnare 1'55”37, precedendo l'ex compagno di squadra Felipe Massa, con la Williams. In quarta fila partiranno Bottas (Williams) e Hulkenberg (Force India), in quinta Vergne (Toro Ross) e Grosjean (Lotus).

Il ferrarista Kimi Raikkonen è rimasto escluso dalla terza e decisiva sessione di qualifiche del Gp della Cina. Il finlandese ha incamerato l'11° tempo, staccato di soli 13 millesimi dalla decima posizione che gli avrebbe permesso di proseguire. Il traffico in pista e la pista bagnata hanno frustrato i suoi tentativi di migliorare.

«Abbiamo avuto dei miglioramenti, questo è sicuro al 100%, sia sull'asciutto sia sul bagnato. Vediamo in gara, sono curioso perchè mi aspetto di essere più vicino ai migliori». Lo ha sottolineato lo spagnolo della Ferrari, Fernando Alonso, ai microfoni di Sky Sport dopo le qualifiche del Gp della Cina, che ha chiuso al quinto posto. «Venerdì siamo andati bene, e anche oggi - ha spiegato Alonso -, con un buon feeling. Ora in gara dobbiamo essere più vicini alle Mercedes, non prendere un minuto come nelle ultime gare. Rispetto all'ultima gara abbiamo delle novità e ne stiamo preparando altre per la Spagna. Ci siano muovendo bene, sono soddisfatto di come si procede. Intanto sono curioso di vedere come andrà domenica».

Terza pole stagionale, 34ª in carriera, meglio di un fuoriclasse del passato come Jim Clark: Hamilton è più che soddisfatto dopo le qualifiche del Gp della Cina, sia di se stesso, sia della sua Mercedes: «La macchina va in modo eccellente, speriamo solo che domenica ci sia la pista asciutta perché sul bagnato perdiamo un po’ della nostra potenza - ha detto il britannico a Sky Sport -, comunque questa pista mi piace molto e conto di fare un'ottima gara». «Confronti con Clark? Non ci penso, ma solo essere menzionato in rapporto a lui è una cosa speciale per me», ha concluso Hamilton.

© riproduzione riservata