Fanchini, campionessa di discesa Per Sofia Goggia terzo posto sul podio

Fanchini, campionessa di discesa
Per Sofia Goggia terzo posto sul podio

La campionessa olimpica si è classifica terza a 1”14 dopo aver stabilito il miglior tempo in prova.

Bel modo di chiudere la stagione: Nadia Fanchini è la nuova campionessa italiana di discesa. La bresciana torna a vincere una gara a distanza di tre anni, quando a Sella Nevea conquistò l’oro del superG agli Assoluti: a Passo San Pellegrino è arrivata al traguardo in 1’14”47, rivelandosi nettamente la più veloce e distanziando di oltre un secondo tutte le sue rivali. Sul podio sono salite anche Nicol Delago e la nostra Sofia Goggia che si sono scambiate le posizioni rispetto all’ordine d’arrivo della passata stagione, quando fu la bergamasca a precedere la gardenese. Stavolta la campionessa olimpica si è classifica terza a 1”14 dopo aver stabilito il miglior tempo in prova: per lei l’appuntamento con il primo titolo nazionale è ancora rimandato. Nicol Delago si è presa la medaglia d’argento con 1”05 di distacco da Nadia Fanchini, mentre sua sorella Nadia si è classificata quinta a 1”42, dietro Elena Curtoni (che ha mancato il podio per tre centesimi) e davanti a Anna Hofer, Francesca Marsaglia, Marta Bassino, Monica Zanoner e Sofia Pizzato.


© RIPRODUZIONE RISERVATA