Flaccadori, un anno da incorniciare Arriva la prima convocazione Azzurra

Flaccadori, un anno da incorniciare
Arriva la prima convocazione Azzurra

Il 21enne play bergamasco è stato chiamato da coach Messina in vista degli Europei.

Prima convocazione nella nazionale maggiore di Diego Flaccadori il ventunenne playmaker bergamasco protagonista con Trento nei recenti playoff scudetto vinti dalla Reyer Venezia. Flaccadori è stato convocato dal commissario tecnico Ettore Messina in vista degli Europei in programma (la prima fase) dal 31 agosto al 17 aprile a Tel Aviv . Un giusto riconoscimento al giovane regista già titolare della maglia azzurra nelle rappresentative under 17, 18 e 20.

Flacccadori a canestro

Flacccadori a canestro

Flaccadori, cestisticamente, ha mosso i primi passi nel sodalizio cittadino dell’ Excelsior. Dall’under 13 all’under 18 ha ricevuto la formazione giovanile nell’AS.DIL.Bluorobica disputando tra le altre una finale scudetto e altre finali nazionali oltre che ricoprire il ruolo di capitano della nazionale. Dopodichè ha disputato un campionato di serie A2 (silver) nella Remer Treviglio.

Messosi subito in luce ha attirato l’interesse di diverse squadre di A. A spuntarla, nell’estate 2015, è stata Trento. E quiFlaccadori ha accelerato i tempi di crescita tanto da guadagnare in fretta minutaggi importanti. Ma la «consacrazione» l’ ha avuta nei recenti playoff-scudetto. Flaccadori ha numeri che fanno presagire una grande carriera: atletismo, grinta, visione di gioco e tiro dalla media e grande distanza. Valore aggiunto, una invidiabile umiltà che lo spinge a volersi migliorare sotto ogni profilo. La sua convocazione in azzurro dà così lustro all’ intero movimento baskettaro orobico che, fin qui, ha nel plurititolato Flavio Carera il numero uno per eccellenza.


© RIPRODUZIONE RISERVATA