Flop (0-5) e non attaccamento alla maglia Prima squadra bocciata, allievi in  campo

Flop (0-5) e non attaccamento alla maglia
Prima squadra bocciata, allievi in campo

Nella partita di ritorno dei playout di domenica 15 maggio il Fara Olivana con Sola (Promozione girone C) affronterà il Casazza schierando la formazione allievi provinciali classe 1999.

Questo il comunicato stampa diramato dal consiglio direttivo della società in vista della partita che, salvo improbabili colpi di scena, sancirà la retrocessione in Prima categoria: «La scelta è figlia della scarsa affidabilità dell’attuale rosa della prima squadra, testimoniato dall’incredibile esito della partita d’andata (5-0 per i nostri avversari). Considerati gli strascichi all’interno dello spogliatoio, preso atto della mancanza d’attaccamento alla maglia di qualche elemento, reputiamo sia giusto guardare al futuro già da ora. Sperando che entusiasmo e positività dei ragazzini, siano da esempio per chi, in futuro, deciderà di continuare con noi la propria avventura calcistica».


© RIPRODUZIONE RISERVATA