Foppa, buona la prima di ritorno Liquida in casa Urbino per 3-0

Foppa, buona la prima di ritorno
Liquida in casa Urbino per 3-0

La Foppapedretti conquista la prima vittoria nella prima di ritorno. Al PalaNorda, contro Urbino, è finita 3-0 la ripresa della Regular Season.

Come nella gara di andata, le rossoblù battono in tre set le marchigiane di Urbino e regalano ai millecinquecento del PalaNorda i primi sorrisi del nuovo anno.

Urbino scende in campo con Agostinetto, Santini, Lestini, Vujko, Spelman, Leggs e l’ex libero rossoblu Bruno. La Foppapedretti risponde con Deesing, Loda, Blagojevic, Melandri, Radecka, Plak e il libero Merlo

Nel primo set spiccano il 62% di attacchi efficaci di Alesha Deesing (5 palle a terra su 8) e il 64% di Celeste Plak (7 punti realizzati su 11 palle a sua disposizione). Nel secondo si scatena Sara Loda, che attacca, riceve e mura. Ma nel terzo parziale le ospiti cambiano passo e mettono sotto le rossoblù. Si cambia strategia e Miriam Sylla entra nella mischia: la Foppapedretti rimette ordine, la sapiente regia di Radecka orchestra l’attacco e si risale fino a chiudere con un 25-21 che porta al tre a zero e ai tre punti.

La prossima domenica sarà tempo della prima trasferta di ritorno: si farà visita a Casalmaggiore. Poi due turni casalinghi consecutivi: il 18 gennaio con Firenze, il 25 con Conegliano. Che sarà avversaria subito dopo nei Quarti di Coppa Italia.

Foppapedretti Bergamo-Zeta Sistem Urbino 3-0 (25-18, 25-15, 25-21)
Foppapedretti Bergamo: Mori n.e., Deesing 9, Loda 11, Paggi n.e., Blagojevic 8, Merlo (L), Melandri 7, Radecka 2, Plak 17, Mambelli n.e., Sylla 4, Tasca n.e. All. Lavarini

Zeta Sistem Urbino: Zecchini, Agostinetto 2, Bruno (L), Richey, Fresco n.e., Vujko n.e., Santini 4, Lestini 8, Walker 6, Spelman 10, Giacomel n.e., Leggs 3. All. Ebana

Arbitri: Giuliano Venturi e Davide Prati

Note
Durata set: 23’, 26’, 28’
Battute vincenti: Bergamo 2, Urbino 2
Battute sbagliate: Bergamo 9, Urbino 7
Muri: Bergamo 7, Urbino 6
Spettatori: 1.467
Incasso: € 11.246


© RIPRODUZIONE RISERVATA