Foppa, martedì via ai quarti:
al PalaNorda Play Off scudetto

Norda Foppapedretti e Despar Perugia sono pronte ai blocchi di partenza per il via dei quarti di finale dei Play Off Scudetto. Il match di martedì alle 20.30 al PalaNorda di Bergamo è il primo della serie che darà accesso alle semifinali con due vittorie in tre incontri.

Foppa, martedì via ai quarti: al PalaNorda Play Off scudetto

Norda Foppapedretti e Despar Perugia sono pronte ai blocchi di partenza per il via dei quarti di finale dei Play Off Scudetto. Le umbre, decime classificate al termine della Regular Season, arrivano dalla qualificazione ottenuta negli Ottavi a spese di Conegliano, settimo.

Le rossoblù si sono invece preparate all'appuntamento in una settimana di attesa dedicata al lavoro tecnico in palestra e atletico in sala pesi. Il match di martedì alle 20.30 al PalaNorda di Bergamo, il primo della serie che darà accesso alle semifinali con due vittorie in tre incontri, sarà diretto dagli arbitri Andrea Pozzato di Bolzano e Alberto Falzoni di Bologna e sarà trasmesso in diretta streaming da sportube.tv.

Ma immancabili saranno gli aggiornamenti in tempo reale del Tabellone Elettronico di volleybergamo.it. La differita andrà invece in onda mercoledì alle 23.15 su Bergamo Tv.
   
I PRECEDENTI
(2^) Norda Foppapedretti Bergamo – (10^) Despar Perugia
I precedenti: 66 (45 vittorie di Bergamo, 21 di Perugia)
In questo Campionato: (6^ Rit.) Norda Foppapedretti Bergamo – Despar Perugia 3-1; (6^ And.) Despar Perugia – Norda Foppapedretti Bergamo 2-3.
22 (12 vittorie di Perugia, 10 di Bergamo). Quarti di Finale 2009/10 Bergamo vince la serie 2-1. Quarti di Finale 2008/09 Bergamo vince la serie 2-1. Semifinali 2007/08 Perugia vince la serie 2-1. Quarti di Finale 2006/07 Perugia vince la serie 2-0. Finale Scudetto 2004/05 Perugia vince la serie 3-1. Semifinali 2002/03 Perugia vince la serie 3-0. Semifinali 2001/02 B ergamo vince la serie 2-0. Quarti di Finale 1996/97 Bergamo vince la serie 2-0.
 
NORDA FOPPAPEDRETTI NEI PLAY OFF SCUDETTO
Il Volley Bergamo è alla sua diciassettesima partecipazione ai Play Off Scudetto. Sette gli Scudetti vinti (quattro consecutivi dal 1995/96 al 1998/99, poi nel 2001/02, nel 2003/04 e nel 2005/06). Altre due volte ha raggiunto la Finale Scudetto: nel 2000/01 (quando il titolo non fu assegnato) e nel 2004/05 quando venne sconfitta da Perugia. Per tre volte si è fermata ai Quarti (1994/95, 1999/00 e 2006/07), mentre nel 2002/03 e nelle ultime tre stagioni Bergamo è stata eliminata in Semifinale (nel 2007/08 da Perugia, nel 2008/09 da Novara e l'anno scorso da V illa Cortese).

DESPAR PERUGIA NEI PLAY OFF SCUDETTO
La storia della Despar Perugia nei Play Off Scudetto: è alla sua diciassettesima partecipazione ai Play Off Scudetto e negli Ottavi ha eliminato Conegliano vincendo 2-0 la serie. Ha vinto tre titoli (2002/03, 2004/05 e 2006/07) raggiungendo in altre tre circostanze la Finale Scudetto (1990/91, 1991/92 e 2007/08). Nel 1997/98 il cammino di Perugia si fermò agli Ottavi di Finale, mentre in sei stagioni la corsa delle umbre si è interrotta nei Quarti (1992/93, 1996/97, 2003/04, 2005/06, e le ultime due stagioni con Bergamo). Tre volte, infine, Perugia è stata eliminata in semifinale (1998/99, 1999/00 e 2001/02).

La Formula dei Play Off
Le formazioni classificate dal 7° al 10° posto hanno giocato gli Ottavi di Finale per accedere ai Quarti dei Play Off Scudetto, per i quali sono invece già qualificate le prime sei formazioni classificate della Regular Season.
La formula di svolgimento prevede la disputa di Ottavi e Quarti al meglio delle due partite vinte su tre (la gara di andata e l'eventuale gara 3 si disputano in casa della squadra con la miglior classifica al termine della regular season), mentre le Semifinali e la Finale Scudetto si giocheranno al meglio delle tre partite vinte su cinque (la prima gara, la seconda e l'eventuale gara 5 si disputano in casa della squadra con la miglior classifica al termine della regular season).

Il programma dei Quarti di Finale
Gara 1
lunedì 9 maggio ore 20.30
Chateau d'Ax Urbino Volley-Yamamay Busto Arsizio
Scavolini Pesaro-Asyste l Volley Novara (diretta Rai Sport 1)
martedì 10 maggio ore 20.30
MC-Carnaghi Villa Cortese-LIU•JO Volley Modena
Norda Foppapedretti Bergamo-Despar Perugia (diretta Sportube.tv)
Gara 2
mercoledì 11 maggio ore 20.30
Yamamay Busto Arsizio-Chateau d'Ax Urbino Volley (diretta Rai Sport 1)
Asystel Volley Novara-Scavolini Pesaro
giovedì 12 maggio ore 20.30
LIU•JO Volley Modena-MC-Carnaghi Villa Cortese (diretta Sportube.tv)
Despar Perugia-Norda Foppapedretti Bergamo
Ev. Gara 3 (*una gara, esclusa quella trasmessa da Rai Sport, in diretta su Sportube.tv)
venerdì 13 maggio ore 20.30
Chateau d'Ax Urbino Volley-Yamamay Busto Arsizio
Scavolini Pesaro-Asystel Volley Novara
sabato 14 maggio ore 20.30 (*una gara in diretta Rai Sport 2 alle 17.00)
MC-Carnaghi Villa Cortese-LIU•JO Volley Modena
Norda Foppapedretti Bergamo-Despar Perugia

Il programma delle Semifinali
Gara 1
martedì 17 maggio ore 20.30 (diretta Rai Sport 1)
mercoledì 18 maggio ore 20.30 (diretta Rai Sport 1)
Gara 2
giovedì 19 maggio ore 20.30 (diretta Rai Sport 1)
venerdì 20 maggio ore 20.30
Gara 3
sabato 21 maggio ore 20.30 (diretta Rai Sport 1)
domenica 22 maggio ore 17.30 (diretta Rai Sport 2)
Ev. Gara 4
lunedì 23 maggio ore 20.30 (diretta Rai Sport 1)
martedì 24 maggio ore 20.30 (diretta Rai Sport 1)
Ev. Gara 5
mercoledì 25 maggio ore 20.30 (diretta Rai Sport 2)
giovedì 26 maggio ore 20.30
La sequenza della serie di semifinale cui partecipa la formazione uscente vincitrice del Quarto di Finale che vede coinvolta Bergam o sarà 18, 20, 22, 24 e 26 maggio; la sequenza della semifinale cui partecipano le formazioni uscenti vincenti dal ramo di tabellone che non vede coinvolta Bergamo sarà 17, 19, 21, 23 e 25 maggio.

Il programma della Finale Scudetto
Gara 1
domenica 29 maggio ore 20.30 (diretta Rai Sport 1)
Gara 2
martedì 31 maggio ore 20.30 (diretta Rai Sport 1)
Gara 3
giovedì 2 giugno ore 20.30 (diretta Rai Sport 1)
Ev. Gara 4
sabato 4 giugno ore 20.30 (diretta Rai Sport 1)
Ev. Gara 5
lunedì 6 giugno ore 20.30 (diretta Rai Sport 1)

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA