Martedì 09 Maggio 2006

Foppa strepitosa: lo scudetto torna a Bergamo


Foppa strepitosa: i soli tre set ha liquidato Jesi e ha fatto tornare a Bergamo lo scudetto, per la settima volta nella storia della squadra. La partita si è conclusa in un’ora e mezza, con la prima palla match che è andata a segno. Parziali che non lasciano dubbi: 25-17, 25-19, 25-22 sulla prestazione delle rossoblu di Fenoglio. Festa grande al Palazzetto, festa anche al PalaCreberg dove è stato installato il maxischermo per accontentare chi era rimasto senza biglietto.

Il tabellino del match
Radio 105 Foppapedretti Bergamo: Ortolani, Gruen 14, Croce (L), Gujska n.e., Barazza, Secolo 6, Lehtonen, Paggi 11, Piccinini 16, Lo Bianco 3, Poljak 11. All. Fenoglio
Monte Schiavo Banca Marche Jesi: Cimoli, Petkova 5, Togut 16, Orazi, Kilic 12, Arimattei 5, Marinova, Borgogelli, Ritschelova 6, Zilio (L), Mifkova n.e., Aldrich 2. All. Fracascia
Arbitri: Fabrizio Padoan di Chioggia (VE) e Luca Sobrero di Carcare (SV)
Durata set: 30’, 26’, 28’
Battute vincenti: Bergamo 2; Jesi 2
Battute sbagliate: Bergamo 1; Jesi 2
Muri: Bergamo 10; Jesi 12
Spettatori 2.500
Incasso: 15.000 euro

Il calendario della finale
Gara 1 (mercoledì 03/05/2006)
Radio 105 Foppapedretti Bergamo-Monte Schiavo Banca Marche Jesi 3-1
Gara 2 - (domenica 07/05/2006)
Monte Schiavo Banca Marche Jesi-Radio 105 Foppapedretti Bergamo 1-3
Gara 3 - (mercoledì 10/05/2006)
Radio 105 Foppapedretti Bergamo-Monte Schiavo Banca Marche Jesi 3-0

(10/05/2006)

r.clemente

© riproduzione riservata