Gasp è il re delle pagelle atalantine Voti altissimi per i nerazzurri – Classifica
Mister Gasperini

Gasp è il re delle pagelle atalantine
Voti altissimi per i nerazzurri – Classifica

La corsa da scudetto dell’Atalanta si riflette non solo sulla sorprendente classifica, ma anche sulle pagelle stilate ogni settimana dai lettori de L’Eco di Bergamo.

Da quest’anno infatti al termine di ogni gara il nostro sito dà la possibilità a tutti i tifosi di votare la prestazione dei giocatori nerazzurri e dell’allenatore Gian Piero Gasperini. Dopo la terza vittoria di fila in sette giorni è proprio lui il re dei giudizi. La «vendetta calcistica» contro il «suo» Genoa – uno spettacolare 3-0 che i bergamaschi difficilmente dimenticheranno – vale al tecnico una media di 8.4, frutto di tutti i voti espressi al termine della partita di domenica 30 ottobre. Nemmeno Jasmin Kurtic, autore della doppietta che ha affossato i rossoblù, è riuscito a fare meglio: per il centrocampista una media di 8.1.

Kurtic

Kurtic

Prestazione super anche per il giovane Mattia Caldara, che grazie a un ottimo 7.3 si conferma in vetta alla classifica stagionale. La promessa nerazzurra (media stagionale di 7.31) svetta su tutti i suoi compagni grazie alla sicurezza e all’eleganza sfoderate nelle ultime partite (senza dimenticare il gol decisivo di mercoledì scorso contro il Pescara). Al secondo posto nella graduatoria c’è un’altra sorpresa di questo inizio di campionato: Andrea Petagna. Tanta sostanza in attacco, poche chiacchiere, ma soprattutto gol e assist fondamentali. Sul terzo gradino spunta il portiere Etrit Berisha, un altro che preferisce i voli tra i pali alle dichiarazioni.

Mattia Caldara

Mattia Caldara

Vi proponiamo un’infografica interattiva in cui è possibile consultare il rendimento di tutti i giocatori atalantini partita per partita. I voti si riferiscono alla media delle migliaia di pagelle dei lettori de L’Eco di Bergamo. La classifica in basso invece è la media complessiva stagionale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA