Gasperini: «Atteggiamento fantastico» Gomez: «Primo tempo devastante»

Gasperini: «Atteggiamento fantastico»
Gomez: «Primo tempo devastante»

Mister Gasperini e il capitano Papu Gomez commentano la gara che « dopo 26 anni ha fatto felice una città intera».

«Si è spostata mezza città, quando c’è questa attesa hai sempre paura di deludere ma abbiamo giocato bene e siamo contenti di aver fatto felice tutta questa gente». Così Gianpiero Gasperini a caldo dopo la sonante vittoria a Reggio Emilia nella prima uscita di Europa league contro l’Everton. «L’atteggiamento è stato fantastico, domenica non avevamo fatto una bella partita, ma oggi c’erano comunque i presupposti per far bene. Volevamo giocare con lucidità e velocità, lo abbiamo fatto». «Petagna se fa questo ruolo è fantastico, se poi segnasse sarebbe una soddisfazione personale importante, ma se gioca così per la squadra è determinate».

Atalanta's Alejandro Gomez

Atalanta's Alejandro Gomez
(Foto by Elisabetta Baracchi)

Se è la serata più bella della mia carriera? Sì, è tutto molto emozionante, perché da una vita aspettavo questo momento. Ormai non sono più un giovanotto e giocare a 29 anni la prima partita di Europa League e fare un gol contro l’Everton è un qualcosa di molto emozionante». Alejandro Gomez racconta così la sua gioia ai microfoni di Sky Sport. «Il tiro all’incrocio? Ci provo spesso, stavolta è entrata all’angolino - ribatte il Papu, autore della rete del momentaneo 2-0. Abbiamo fatto un primo tempo devastante, nel secondo potevamo fare qualche gol in più ma va bene così, abbiamo gestito la partita». Grande pubblico, nonostante si giocasse a Reggio Emilia: «Incredibile, incredibile - concorda Gomez -. Appena arrivati allo stadio si vedeva tutta la gente che c’era, tanta gente che arrivava a Bergamo: oggi, dopo 26 anni, abbiamo reso una città molto felice».


© RIPRODUZIONE RISERVATA