Gasperini: mai perdere questo spirito  «Papu ha dato marcia in più»

Gasperini: mai perdere questo spirito
«Papu ha dato marcia in più»

Le parole di gasperini al termine del match contro il Chievo: «Abbiamo avuto una grande reazione».

Gian Piero Gasperini al termine della partita Chievo- Atalanta finita 1 a 1 e pareggiata in extremis con un rigore trasformato al 38’ da Papu Gomez parla di una grande reazione dei giocatori che dopo lo svantaggio hanno cercato in tutti i modi di recuperare.

Atalanta?s Papu Alejandro Gomez scores the penalty of 1-1

Atalanta?s Papu Alejandro Gomez scores the penalty of 1-1
(Foto by Filippo Venezia)

«Meritavamo qualcosa di più, continua il mister, ma per come si era messa la partita va bene così. Non dobbiamo mai perdere questo spirito. Abbiamo fatto una buona partita , è mancata forse un po' di brillantezza nel primo tempo quando potevamo portarci in vantaggio e non l’abbiamo fatto. Nel secondo tempo abbiamo avuto una grande reazione, abbiamo trovato le energie per ributtarci in avanti. Perdere così sarebbe stato pesante». «Il Chievo ha fatto un ottima gara, la Var bisogna accettarla, esiste, c’è, rileva anche possibili errori, l’unica cosa che non mi piace e che mi lascia perplesso è solo l’aspetto dell’esultanza che viene a mancare, ma dobbiamo abituarci è in rodaggio».

Atalanta?s head coach Gian Piero Gasperini during the Italian Serie A soccer match between AC Chievo and Atalanta BC at Bentegodi Stadium in Verona, 17 September 2017. ANSA/ FILIPPO VENEZIA

Atalanta?s head coach Gian Piero Gasperini during the Italian Serie A soccer match between AC Chievo and Atalanta BC at Bentegodi Stadium in Verona, 17 September 2017. ANSA/ FILIPPO VENEZIA
(Foto by Filippo Venezia)

Poi si sofferma sul Papu Gomez entrato in corsa a 30 minuti dalla fine della gara e poi risultato decisivo non solo per il rigore ma anche «per lo spirito con cui è entrato in campo, è stato il migliore, ha dato a tutti una marcia in più».


© RIPRODUZIONE RISERVATA