Gasperini soddisfatto della reazione «Petagna? Sta giocando davvero bene»

Gasperini soddisfatto della reazione
«Petagna? Sta giocando davvero bene»

Tre gol per rialzare la testa. L’Atalanta non molla l’Europa e Gasperini non può che essere contento della prestazione dei suoi ragazzi.

Nonostante le assenze i nerazzurri hanno mantenuto la calma e sono riusciti a riscattare la disfatta di settimana scorsa contro l’Inter. «Battiamo un record dopo l’altro? Bene, ma le partite vanno sempre giocate; è chiaro che puntavamo molto su questa gara di oggi per arrivare alla sosta con una buona posizione in classifica, abbiamo ottenuto delle risposte anche se la partita non era semplice, concretizzare le occasioni da gol non è mai semplice. Vogliamo migliorare i nostri record ma la settimana scorsa abbiamo preso una scoppola importante e ora c’è la pausa e dopo mancheranno ancora nove giornate. Il nostro obiettivo era quello di arrivare qui in corsa per poi giocarci tutto nel rush finale». Il mister ha parole di elogio per Petagna, che nonostante non riesca a segnare contribuisce in modo decisivo alle belle prestazioni dell’Atalanta: «Petagna? Sta giocando veramente bene per tutta la squadra da tanti mesi, il suo lavoro non viene sempre valorizzato perché gli manca qualche gol ma il suo contributo è veramente fondamentale; è chiaro che tutti aspettano un po’ questo salto che deve fare per diventare anche molto pericolosa in zona gol. Sta soffrendo un po’ questa situazione ma per quanto noi non glielo facciamo pesare assolutamente - anzi ribadiamo quanto importante è per tutti noi - lui ha perso un po’ di serenità e ha quasi la sensazione che tutto diventi molto più difficile».


© RIPRODUZIONE RISERVATA