Gautieri: «L’Atalanta si salva» Per domenica dubbi sul modulo

Gautieri: «L’Atalanta si salva»
Per domenica dubbi sul modulo

«La coppia Denis-Pinilla vale 15 gol nel ritorno. E la “zona Gaucho” vedo con piacere che funziona ancora». Parola di Carmine Gautieri.

Domenica scorsa era in tribuna al Comunale, seduto accanto a Igor Budan. Ha scelto la partita giusta per rivedere la sua zona, lui che nell’anno della promozione di Mandorlini aveva segnato cinque dei suoi undici gol nei dieci minuti finali, un paio anche al 94’ come Pinilla.

Da quando allena, è stata la prima volta che ha rimesso piede al Comunale. Adesso che è fermo dopo l’esonero a sorpresa un mese fa a Livorno con la squadra a tre punti dal secondo posto, ne approfitta per girare i campi e tenersi aggiornato.

La rovesciata di Pinilla

La rovesciata di Pinilla

«Colantuono - dice - è un grande allenatore, da anni fa benissimo ed è lui che fa la differenza. Verrò a vedere anche i suoi allenamenti».

Pensando a domenica: out sicuri gli infortunati Cherubin (che tornerà ad allenarsi oggi a Zingonia dopo l’incidente stradale di inizio settimana), Dramé, Estigarribia e Raimondi, e stavolta qualche dubbio in più, sia di modulo che di interpreti. Dunque 4-4-2 o 4-4-1-1?


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 6 febbraio

© RIPRODUZIONE RISERVATA