Goggia ha un nuovo allenatore: il leffese Agazzi. «Ottimizzare la sua potenza»

Sci alpino Sofia Goggia ha un nuovo allenatore: è il 48enne leffese Luca Agazzi che, dopo sei anni nelle discipline tecniche del Canada, abbraccia il progetto azzurro con la supervisione di Gianluca Rulfi, già punto di riferimento dell’Italia.

Goggia ha un nuovo allenatore: il leffese Agazzi. «Ottimizzare la sua potenza»
Sofia Goggia, stella dello sci bergamasco, nazionale e anche internazionale
(Foto di Ansa)

Nonostante siano originari della Bergamasca, Luca e Sofia non hanno mai fatto parte dello stesso Sci club. «Lavorare con una top come lei - spiega Agazzi - è una soddisfazione ed una responsabilità. Il nuovo assetto garantirà a ciascuna delle esponenti di punta un allenatore personale. Vogliamo costruire una sciata più in equilibrio affinché la sua potenza possa essere ottimizzata».

Altro focus quello di limitare, se non azzerare, i proverbiali rischi che fanno perennemente parte del repertorio di Goggia. Che, se da un lato esaltano e diventano scariche d’adrenalina, dall’altro la espongono a pericoli dal punto di vista fisico. «Metteremo anche gli sci da slalom per lavorare sulla tecnica a velocità molto ridotta - dice Agazzi -. Poi costruiremo una posizione sulla curva di gigante, specialità che resta la base, in modo tale che anche se fosse all’80% la performance non ne risenta. Dobbiamo togliere il fattore-rischio».

© RIPRODUZIONE RISERVATA