Grumellese, che domenica I top e flop del calcio provinciale

Grumellese, che domenica
I top e flop del calcio provinciale

In un’altra super giornata atalantina ecco una gioia anche per l’AlbinoLeffe.

I ragazzi di Alvini tornano alla vittoria dopo 5 turni e si riprendono la 10° posizione, sintomo di un’annata positiva dopo stagioni tormentate. Nel calcio provinciale è stata una domenica da ricordare per la Grumellese, che ha battuto il Darfo Boario 3-0 e si allontana sempre più dalla corsa per la salvezza. Ecco in sintesi i top e i flop di questa giornata di campionato

SERIE D: Oltre alla Grumellese, sorride il Pontisola, che liquida facilmente la pratica Lecco(3-0) e il Ciserano, che batte nel derby di giornata la Virtus Bergamo (1-0): i ragazzi di Madonna si troveranno di fronte nel prossimo turno il Caravaggio, che è tornato sconfitto dalla trasferta contro la Pro Patria (2-0). Rinviato per il ghiaccio il match dello Scanzorosciate contro il Seregno.

ECCELLENZA:

+ MIRACOLO SARNICO: Dopo i problemi societari annunciati nelle scorse settimane ecco l’impresa dei giovanissimi ragazzi di Duci, che battono la 2° della classe, l’Orceana (2-1) e sognano la salvezza.

- PASSO FALSO: Pesante ko per la Cisanese, sconfitto tra le mura amiche dal Luciano Manara (4-1): sarà una lunga corsa per tutto il ritorno verso la salvezza per i ragazzi di Finazzi.

PROMOZIONE:

+ TRE GOL PER SOGNARE: Brillante vittoria della Nuova Colognese in casa del Brembate Sopra: 3-0 che lancia i ragazzi di Ceribelli al 3° posto in solitaria della classifica.

- OCCASIONE PERSA: In vantaggio di 2 gol, il Pontirolo si fa rimontare dal San Paolo, e getta al vento due punti utili per la zona salvezza.

PRIMA CATEGORIA:

+ NEOPROMOSSA TERRIBILE: Ottimo il campionato dei cassanesi dello Sporting Valentino Mazzola, che si piazzano al 3° posto della classifica dopo il successo in casa del Badalasco (2-1): stagione d’oro per mister Cristiani dopo il bis campionato-Coppa in Seconda dello scorso anno.

- SEMPRE PIU’ ULTIMO: Continua il difficile momento della Fulgor Canonica: sconfitta dal Mozzo (1-0), resta ultima e ora il disatcco dalla penultima è di ben 6 punti.

SECONDA CATEGORIA:

+ PARTENZA SPRINT: Due su due per la Mozzanichese, che ringrazia le reti di bomber Allevi e si piazzano a centroclassifica dopo il successo sulla Ripaltese (5-1).

PESSIMO INIZIO D’ANNO: Due sconfitte in altrettante partite per lo Sporting Brembatese, l’ultima contro il fanalino Ornago (1-0): il 2017 è iniziato male per la band di Gallizioli.


© RIPRODUZIONE RISERVATA