Guai per il nerazzurro Ilicic In ospedale per un’infezione

Guai per il nerazzurro Ilicic
In ospedale per un’infezione

Cura intensiva di antibiotici per il giocatore atalantino: obiettivo accelerare la guarigione e rientrare in campo per il campionato.

Niente riposo riposo ieri per gli atalantini al rientro da Haifa, ma una seduta di allenamento sfruttando il fatto di aver dormito a Zingonia. Squadra divisa in due gruppi in base al minutaggio del match di giovedì sera: lavoro defaticante per chi è sceso in campo al Sammy Ofer, esercizi in palestra, esercitazioni con la palla e partitella a campo ridotto per tutti gli altri. È rientrato in gruppo Tumminello che nei giorni scorsi aveva svolto un lavoro differenziato per un fastidio al ginocchio sinistro,.

Ilicic, invece, ha proseguito con il piano personalizzato e sarà ricoverato in ospedale a Bergamo fino a domenica per una cura intensiva di antibiotici, con l’obiettivo di accelerare la guarigione dall’infezione e di conseguenza il rientro in campo. Ilicic, peraltro, in questi giorni, è stato costretto ai box e quindi ha lavorato esclusivamente in palestra. Logico che, anche dopo la risoluzione completa dell’infiammazione al collo, avrà bisogno di qualche giorno per intensificare gli allenamenti e ritrovare una condizione accettabile. A questo punto, l’obiettivo diventa quello di completare il suo recupero in chiave campionato.


© RIPRODUZIONE RISERVATA