Il mondo sale in bici a Gazzaniga: domenica torna la Berghem#molamia

Ciclismo Il 12 giugno scatta la terza edizione della Granfondo della Rinascita: 1316 amatori da molti Paesi saranno impegnati su tre circuiti diversi. Tra gli ospiti d’onore il «Falco» Paolo Savoldelli a 20 anni dal suo primo Giro d’Italia.

Il mondo sale in bici a Gazzaniga: domenica torna la Berghem#molamia
Un’immagine della partenza dell’edizione 2021. Gazzaniga si prepara all’invasione di amatori e appassionati da tutto il mondo, a cominciare dalla notte gialla in programma sabato 11 giugno dalle 19

Il mondo sale in bicicletta a Bergamo. Domenica 12 giugno a Gazzaniga, alle ore 7, scatterà la terza edizione della BERGHEM #molamia, la Granfondo della Rinascita con 1316 partecipanti provenienti da ogni parte del mondo, idealmente accompagnati dal «Falco» Paolo Savoldelli che festeggia i 20 anni dalla vittoria del suo primo Giro d’Italia, ospite d’onore, tra gli altri, con Norma e Massimo Gimondi, Beppe Guerini, Mirko Gualdi. Tutti in sella tra le Prealpi e il lago d’Endine su tre percorsi differenti: il corto (Kürt) di 72,3 km, il medio (Mezz) di 115 km e il lungo (Lonk) di 183 km. La pedalata ad andatura cicloturistica cambierà ritmo con alcuni tratti cronometrati in salita: Nembro-Selvino, Oltre il Colle-Zambla, Bratto, Ranzanico lago-Forcellino di Bianzano.

«Sorprese e novità»

Per il patron dell’organizzazione Mauro Zinetti «sarà un’edizione piena di sorprese e novità, a partire dalla notte gialla di domani sera (sabato 11 giugno, ndr). Il nostro evento è entrato nel cuore di tanti appassionati, ogni anno cerchiamo di accoglierli facendoli sentire a casa». La carovana attraverserà 38 comuni. Al passaggio dell’autovettura «Inizio gara» scatterà la chiusura della strada per un’ora. Vista la grande richiesta, le scrizioni saranno aperte anche sabato 11 giugno, dalle 15 alle 19, in via Mazzini, a Gazzaniga. Per info www.berghemmolamia.eu.

© RIPRODUZIONE RISERVATA