In forma correndo alla Trucca Più di 300 con i Runners Bergamo

In forma correndo alla Trucca
Più di 300 con i Runners Bergamo

Il tempo ha retto, e i Runners Bergamo hanno fatto il pieno. La Trucca, giovedì sera, si è presentata gremita di persone in maglietta e scarpette da corsa. Erano più di trecento.

I Runners Bergamo si aspettavano certo un buon afflusso, ma totalizzare questi numeri al primo appuntamento è stata una sorpresa per tutti (si pensa addirittura di implementare il personale per le prossime serate). Adulti di ogni età, e molti genitori, che hanno lasciato nelle sapienti mani del team i propri bambini. Mamma e papà si sono divertiti correndo per il parco, mentre i figli si sono cimentati nei giochi di avviamento all’atletica leggera, premiati con una merenda che li ha resi ancor più soddisfatti di aver partecipato.

Suddivisi in quattro gruppi (camminata, corsa e camminata, solo corsa), i runner aspiranti tali e quelli più esperti hanno letteralmente invaso le vie del parco, guidati dai pacemaker (davanti a tutti a dettare il ritmo) seguendo le indicazioni degli istruttori. Così la scaletta: riscaldamento, corsa e camminata, stretching, ristoro finale. Presenti al primo appuntamento «Da zero a diecimila» il presidente RB Virgilio Barcella, i dirigenti del team, e – graditissima ospite – l’assessore allo sport del comune di Bergamo Loredana Poli, la quale in divisa sportivissima ha preso parte alla seduta di allenamenti, suggellando la stretta collaborazione fra l’amministrazione cittadina e il sodalizio organizzatore (assicurando di tornare).

Ai partecipanti della sessione primaverile «Da zero a diecimila» verrà donata una t-shirt tecnica Diadora fornita dal negozio RunningTime di Dalmine (anche i bambini l’hanno richiesta!); le donne inoltre potranno partecipare al progetto Diadora che potrebbe condurre qualcuna di loro dritta alla NYC Marathon...

Appuntamento a giovedì prossimo 14 aprile, ore 19: al parco della Trucca si corre in compagnia con i RB, nella «prima wellness city d’Italia». La partecipazione è gratuita, il divertimento assicurato: per grandi e piccoli.


© RIPRODUZIONE RISERVATA