Insogna: «Sarà una Remer da playoff Verona e Brescia grandi favorite»

Insogna: «Sarà una Remer da playoff
Verona e Brescia grandi favorite»

«Sarà una Remer in grado di puntare decisamente ai playoff anche nel campionato 2015-2016». A garantirlo in maniera forte è il general manager Euclide Insogna, non uno qualunque. A completamento della notizia per accedere agli spareggi diretti per il salto in serie A sarà sufficiente conseguire l’ottavo posto al termine della precedente regular season.

L’equivalente, cioè, della metà classifica visto che il girone della Remer conta sedici formazioni. Sempre per Insogna la promozione nel basket d’élite se la contenderanno Verona e Brescia: «Sicuramente veneti e bresciani dispongono di roster in grado di figurare ottimamente in questa categoria: ecco perché, salvo clamorose sorprese saranno, loro le protagoniste assolute».

E la Remer?: «Lo ribadisco, l’obiettivo è quello di sempre: far divertire il pubblico e al tempo stesso dare il massimo sul parquet per tenere, costantemente, d’occhio la classifica». Per parlare in questi termini l’irreversibile dirigente (da oltre un ventennio opera nella stanza dei bottoni del club orobico) è perché sa di avere confezionato un roster che non lo può tradire. Elenchiamo i nominativi della rosa che si allineeranno ai nastri di partenza del nuovo torneo, fissato per domenica 4 ottobre. Rossi, Marino, Kyzlink e Turel (terzetto confermato) Sorokas,Tambone e buon ultimo Chillo il cui ingaggio verrà ufficializzato a giorni. In aggiunta i baby Savoldelli e Spatti.

Ricordiamo, inoltre, le uscite di Gaspardo, Carnovali, Sabatini, Slanina e Marusic, i primi tre sicuramente di notevi qualità. Coach Adriano Vertemati verrà così a ritrovarsi con un organico rivoluzionato. Ciò non costituisce novità alcuna per il trentatreenne allenatore al quale si chiede ancora una volta di ripetere i certificati risultati sin qui ottenuti. Buon lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA