Una Juventus cinica affonda l’Atalanta Con il 2 a 0 lancia la fuga scudetto- Foto

Una Juventus cinica affonda l’Atalanta
Con il 2 a 0 lancia la fuga scudetto- Foto

La Juventus ha sfruttato al meglio le occasioni capitate e con un Gol di Higuain nel primo tempo e uno di Matuida nel secondo affonda i nerazzurri che ci hanno provato fino in fondo ma senza riuscire a pungere in attacco.

Una bella Atalanta, soprattutto nel primo tempo non riesce a arginare la strapotenza di una Juve che è oltre alla qualità dei giocatori è anche molto cinica. Nella prima frazione giocano meglio i nerazzurri ma Higuain li punisce in contropiede. Il secondo tempo si fa sentire la stanchezza e la Juve è più spavalda e costruisce di più. Il gasp le tenta tutte per recuperare lo svantaggio e inserisce Spinazzola, Petagna e Cornelius e chiude la partita con quattro punte, esponendosi così alle ripartenze della Juve. In più la doppia ammonizione a Mancini lascia in 10 i nerazzurri che un minuto dopo subiscono il 20 a zero di Matuidi che chiude la gara. La Juve è a più 4 sul napoli e lancia la sfida scudetto. L’Atalanta rimane a 3 punti dalla’Europa league e dalla Samp che dovrà affrontare a breve nello scontro diretto.

SECONDO TEMPO

37’: AMMONIZIONE JUVE E ATALANTA: nell’azione del raddoppio scazzottata tra de Roon e Benatia, entrambi ammoniti.

36’: GOL JUVE: Matuidi lasciato solo in area punisce Berisha è 2 a 0. La partita ormai è chiusa. I nerazzurri sono anche in 10 uomini per l’espulsione di Mancini. JUVENTUS-ATALANTA 2 a 0.

Serie A TIM 2017-18 recupero giornata 26 juventus - atalanta gomez alejandro

Serie A TIM 2017-18 recupero giornata 26 juventus - atalanta gomez alejandro
(Foto by Magni Paolo Foto)

33’ e 34’: ESPULSIONE ATALANTA: Due falli in due minuti per Mancini gli costano due cartellini gialli e l’espulsione

25’: SOSTITUZIONE ATALANTA: esce Hateboer e entra Cornelius, un’atalanta sempre più in avanti di baricentro

19’: CAMBIO ATALANTA: esce Gosens e entra Petagna. Gasperini prova a agguantare il pareggio

Serie A TIM 2017-18 recupero giornata 26 juventus - atalanta cristante bryan

Serie A TIM 2017-18 recupero giornata 26 juventus - atalanta cristante bryan
(Foto by Magni Paolo Foto)

18’: OCCASIONE JUVE: Higuain per Douglas Costa che sfiore il 2 a 0 con un tiro in diagonale che esce di un soffio.

16’: SOSTITUZIONE JUVE : esce Mandzukic, entra Alex Sandro

14’: SOSTITUZIONE ATALANTA: Entra Spinazzola esce Haas

5’: CAMBIO JUVE: esce Lichtsteiner e entra De Sciglio

Juventus's forward Gonzalo Higuain

Juventus's forward Gonzalo Higuain
(Foto by ALESSANDRO DI MARCO)

3’: OCCASIONISSIMA ATALANTA: mancini su angolo di Gomez gira di testa e la palla a Buffon battuto esce di pochi centimetri alla destra del portiere bianconero.

2’: AMMONIZIONE ATALANTA: Hateboer è giallo.

1’: Via alla ripresa ancora gli stessi 22 in campo.

PRIMO TEMPO

Fine primo tempo Juventus- Atalanta 1 a 0 a segno al 28’ Higuain abile a sfruttare un contropiede portato avanti da Douglas Costa. I bianconeri puniscono nel miglior momento dei nerazzurri che hanno comunque disputato un ottimo primo tempo, schiacciando la Juve nella sua metà campo e coprendo bene gli spazi in difesa. È comunque una bella partita.

Juventus's Gonzalo Higuain jubilates after scoring the goal olf 1-0

Juventus's Gonzalo Higuain jubilates after scoring the goal olf 1-0
(Foto by ALESSANDRO DI MARCO)

38’: OCCASIONE JUVE: combinazione tra i due argentini Higuain-Dybala, questa volta Berisha chiude Dybala che però era in fuorigico.

35’: L’Atalanta sembra non aver subito più di tanto il gol dei bianconeri e si va vedere subito in avanti. Buona occasione per Hateboer che spara alto dalla fascia, forse poteva crossare in mezzo dove c’erano due atalantini piuttosto liberi.

28’: GOL JUVENTUS nel miglior momento dell’Atalanta gol della Juve. In un contropiede condotto da Douglas Costa, HIGUAIN non sbaglia e mette alle spalle di Berisha il vantaggio bianconero. JUVETUS- ATALANTA 1 a 0.

Juventus's Gonzalo Higuain (L) and Atalanta's Gianluca Mancini (R)

Juventus's Gonzalo Higuain (L) and Atalanta's Gianluca Mancini (R)
(Foto by ALESSANDRO DI MARCO)

22’: Atalanta in avanti, soffre la Juve che non riesce a fare il gioco che vorrebbe per il pressing asfissiante dei nerazzurri, fino ad ora bravi anche in copertura. Mancini e Gosens frenano bene le iniziative di Higuain e Dibala.

Juventus's Miralem Pjanic (L) and Atalanta's Merten De Roon (R)

Juventus's Miralem Pjanic (L) and Atalanta's Merten De Roon (R)
(Foto by ALESSANDRO DI MARCO)

18’: OCCASIONE JUVE. Matuidi dentro l’area conclude quasi a colpo sicuro, si immola Palomino che manda in corner e salva la sua porta.

12’: Gomez si accentra e cerca il taglio di Hateboer: Chiellini è posizionato bene e, di testa, allontana il pallone.

Juventus's Paulo Dybala (R) and Atalanta's Gianluca Mancini (L)

Juventus's Paulo Dybala (R) and Atalanta's Gianluca Mancini (L)
(Foto by ALESSANDRO DI MARCO)

5’: Inizio arrembante dei nerazzurri che

2’: In avanti bene l’Atalanta alla prima volta vicino alla porta di Buffon, dopo un bello scambio da centrocampo, il tiro di Gomez va molto alto.

1’: fischio d’inizio, primo pallone ai bianconeri

Atalanta: Berisha, Mancini, Palomino, Toloi; Hateboer, de Roon, Haas, Gosens, Cristante, Ilicic e Gomez. All. Gasperini.

Juventus: Buffon; Lichtsteiner, Benatia, Chiellini, Asamoah; Matuidi, Pjanic; Douglas Costa, Dybala, Mandzukic; Higuain. All. Allegri

© RIPRODUZIONE RISERVATA